A- A+
Il Sociale
Sbarchi, Unhcr: la vera emergenza è in Grecia, non in Italia

Sono in totale 52. 500, le persone arrivate sulle coste italiane dall’inizio dell’anno ad oggi. Di questi, 20. 500 sono stati soccorsi solo nell’ultimo mese. Il dato risulta in aumento rispetto allo scorso anno: a fine maggio del 2014, infatti, gli sbarchi avevano coinvolto 41.200 persone A sottolinearlo è Federico Fossi, Federico Fossi, dell’Unhcr, che invita però a non parlare di “un’emergenza immigrazione” nel nostro paese. “I dati che abbiamo registrano un incremento. Va detto, però, che solo negli ultimi giorni sono arrivate seimila persone – spiega -. Si tratta dunque di numeri molto variabili, sappiamo inoltre che maggio e luglio sono i mesi dove si registra il maggior numero di arrivi, è presto per ragionare sui dati complessivi. Anche perché abbiamo avuto anche mesi molto calmi.

"Non creiamo allarmismo - aggiunge Fossi -i dati per ora sono sostanzialmente in linea con lo scorso anno. Come sappiamo l’immigrazione in Italia è ormai un fenomeno strutturale, non si può parlare di emergenza”.

A preoccupare, invece, in questo momento è la situazione della Grecia dove i migranti soccorsi e sbarcati sono stati 42mila dall’inizio dell’anno, il 400 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2014 (quando erano stati seimila). “Lì sì che siamo davanti a un emergenza – aggiunge – l’aumento è stato del 400 per cento. I migranti stanno arrivando nelle diverse isole, l’accoglienza è scarsa perché ci sono pochi centri e gli standard sono inadeguati. Nel caso dell’Italia invece il trend è sostanzialmente in linea”. (da redattoresociale.it)

Tags:
sbarchiunhcremergenzagreciaitalia
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.