A- A+
Sport
Atalanta, niente miracolo col Real Madrid. Gasperini: "Episodi decisivi, ma.."
(Lapresse)

Atalanta ko a Madrid: 3-1 e il Real vola ai quarti di Champions League

Atalanta fuori dagli ottavi di Champions League: il Real Madrid vince 3-1 in casa dopo il successo di Bergamo (0-1) e vola ai quarti. Al 34' il primo gol: Sportiello sbaglia il rinvio, Modric intercetta e Benzema la mette in rete. Nel secondo tempo Ilicic sbaglia un appoggio lanciando Vinicius, il brasiliano viene steso in area da Toloi: Sergio Ramos realizza il rigore (60') che cancella i sogni di rimonta della Dea. Muriel segna su punizione l'1-2 (83'), poi Asensio chiude ogni discorso all'85'.

REAL MADRID-ATALANTA, GASPERINI "EPISODI DECISIVI, SI POTEVA FARE MEGLIO"

"Gli episodi hanno compromesso la qualificazione che sarebbe gia' stata difficile. Quando regali questi gol diventa dura. Noi speravamo di fare una partita migliore, c'erano tutte le condizioni ma la gara ha preso la strada sbagliata: noi ci abbiamo messo del nostro". Cosi' Gian Piero Gasperini dopo l'eliminazione dell'Atalanta agli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid. "Sono comunque esperienze fantastiche per squadra, giocatori, allenatore e societa' perche' vedi qual e' il livello dei calciatori internazionali - prosegue il tecnico nerazzurro a Sky Sport - Dobbiamo essere soddisfatti perche' abbiamo eliminato l'Ajax e giocato in un girone difficile con il Liverpool. Queste due partite ci lasciano un po' l'amaro in bocca, si poteva fare meglio. Abbiamo giocato meno bene sotto l'aspetto tecnico, c'era anche un vento molto fastidioso, questo e' il rammarico che abbiamo: i passaggi sono il linguaggio della squadra, se non trasmetti nel modo giusto la palla non parli bene. Il gap in Europa? Sicuramente c'e' anche questo, ci troviamo di fronte squadre con un livello tecnico superiore rispetto a quelle con cui siamo abituate e competere in Italia".

Gasperini ha escluso dall'undici titolare Zapata scegliendo Muriel come unico riferimento offensivo. "Duvan nelle ultime partite ha sempre giocato degli spezzoni, ha avuto qualche problemino fisico: il piano era quello di avere delle chance nel secondo tempo e, chissa', supplementari - spiega - Ora ci rimane il campionato fino a maggio quando ci sara' la finale di Coppa Italia, da questa partita dobbiamo uscire con energie nervose per metterle in Serie A". 

REAL MADRID, ZIDANE "QUALIFICAZIONE MERITATA NELLE DUE PARTITE"

"Il nostro obiettivo e' andare avanti, sapevamo che oggi sarebbe stata difficile. Penso che nelle due partite abbiamo meritato di passare". Cosi' Zinedine Zidane dopo il successo nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro l'Atalanta. "Hanno giocato bene ma noi abbiamo fatto benissimo difensivamente. Abbiamo interpretato la partita nel modo giusto, sappiamo che con la palla possiamo fare belle cose - spiega a Sky Sport il tecnico del Real Madrid, che adesso non vuole accontentarsi -. Non abbiamo fatto niente, manca ancora tanto in Champions e nella Liga", conclude Zidane. 

ATALANTA, MURIEL "GOL DEL 2-0 CI HA TAGLIATO LE GAMBE"

"Stavamo facendo la partita che avremmo voluto fare, con pressing alto e cercando di creare occasioni. Il secondo gol ci ha tagliato un po' le gambe". Questo il commento di Luis Muriel dopo la sconfitta dell'Atalanta nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid. "Di loro impressiona la capacita' di giocare anche quando pressavamo forte, cercavano sempre scambi stretti e ne uscivano facilmente, cosi' come la loro serenita' in una partita cosi' importante - spiega il colombiano a Sky Sport - La loro difesa? La sicurezza e la velocita' negli interventi non si vedono cosi' spesso in Italia".

Commenti
    Tags:
    real madrid atalantareal madridatalantachampions leaguegasperinizidanebenzema
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Mette l'insegna Autogrill e apre L'idea di un ristoratore siciliano

    A proposito di Covid...

    Mette l'insegna Autogrill e apre
    L'idea di un ristoratore siciliano

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento

    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico

    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.