A- A+
Sport
Barcellona, ex agente di Messi: "Va all'Inter". Il ds Planes: "È parte di noi"
LIONEL MESSI (Lapresse)

Barcellona, ex agente di Messi: "Va all'Inter". Il ds Planes: "È parte di noi"

"Per me Messi ha già ha la sua prossima squadra ed è l'Inter. In Italia si pagano meno tasse, infatti anche Cristiano Ronaldo si trova in Serie A. È più difficile vederlo in Premier al City, nonostante l'amicizia con Aguero e Guardiola". A parlare è Josep Maria Minguella, l'agente che ha curato gli interessi della Pulce nei primi anni al Barcellona. Minguella, ai microfoni di Radio Cadena Cope, prevede tempi duri per il club blaugrana. "Se già prima non sapevano come sarebbero andati a finire - aggiunge -, figuriamoci senza Messi. In questi anni non ha funzionato soprattutto la figura del direttore sportivo e il rapporto con la squadra. Troppi cambi e le cose che non vanno hanno creato un malessere generale. Infatti Leo ha detto a Koeman che non credeva in questo progetto e si vedeva più fuori che dentro''.

Il ds del Barça prova a frenare

Il ds del Barcellona, Ramon Planes, cerca di frenare le voci durante la presentazione di Trinção, le sue parole sono state riportate dal Mundo Deportivo: "Quella relativa a Messi è una notizia importante, ma quello che abbiamo detto più volte è che pensiamo Messi come a un giocatore del Barça". "Oggi è arrivato Trinçao e speriamo che trionfi insieme a Messi - aggiunge -. Il Barça ha dovuto ricostruirsi tante volte nel corso della sua storia ed è sempre tornato ad essere forte. La nostra idea è quella di farlo ancora intorno al miglior giocatore del mondo". Parole dolci quelle rivolte al campione argentino: "Per Leo bisogna avere un enorme rispetto per quello che è e per la sua storia. Non stiamo pensando a nessuna clausola del suo contratto. Il matrimonio tra Messi e il Barça ha regalato tante gioie ai tifosi e stiamo lavorando internamente per convincerlo, per trovare la migliore soluzione per il Barca e per Messi". Parlando poi dei presunti contrasti interni alla dirigenza ribadisce che "Non c'è nessuna divisione nel club su Leo, chiunque mastichi di calcio vuole che vinca di nuovo qui, è un vincitore". E sulla questione comunicazione ha aggiunto che "Messi non ha detto che non parteciperà agli allenamenti. La comunicazione tra le parti rimarrà privata" e non verrà reso noto "quanto discusso per rispetto, il nostro sforzo è incentrato sul dialogo".

Commenti
    Tags:
    barcellonalionel messiprocuratore messiaddio messi barcellonamessi interintercalciomercato inter
    in evidenza
    Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

    Diletta, Wanda... che foto

    Kardashian, lato B o lato A?
    E il tatto di lady Vale Rossi...

    i più visti
    in vetrina
    Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020

    Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020


    casa, immobiliare
    motori
    Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

    Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.