A- A+
Sport
Champions, l'Inter vince ma Capello è critico: "Mi ha deluso perché..."

Capello: "Inter? Primo tempo senza creare e secondo senza determinazione"

L'Inter conquista 3 punti d'oro sul campo del  Viktoria Plzen (2-0 con gol di Dzeko e Dumfries) nel secondo match di Champions League (riscattando lo 0-2 in casa con il Bayern Monaco), ma Fabio Capello analizzando il match vinto dalla squadra di Simone Inzaghi spiega: "L’Inter quando è stata in superiorità numerica ha giocato di più nella propria metà campo piuttosto che sfruttare il contropiede. Ha avuto occasioni incredibili ma non ha mai giocato con grinta e determinazione come per dire ‘adesso siamo in superiorità numerica e facciamo quello che vogliamo’", le parole dell'ex allenatore di Milan e Juventus a Sky Sport.

"Non ho visto questo atteggiamento. Nella prima parte ho visto un’Inter che non ha creato niente, tanti passaggi laterali e nessun dribbling e questo ha aiutato gli avversari a difendersi bene", sottolinea Fabio Capello.

Inter, Capello su Acerbi: "Un leader"

Elogi per Francesco Acerbi: "Mi è sembrato un leader in una squadra nuova, non a caso durante la partita ha ammonito un compagno che ha permesso un cross troppo facile a un avversario".

Inter, seconda nel girone di Champions col Barcellona

L'Inter intanto vola al secondo posto del girone di Champions League: Bayern Monaco 6 punti, Inter-Barcellona 3, Viktoria Plzen 0. E il 4 ottobre a San Siro ci sarà l'importante sfida proprio con i blaugrana che sarà il cuore di un calendario di fuoco (il 1° ottobre Inter-Roma, l'8 Inter-Sassuolo e il 12 trasferta al Camp Nou per Barcellona-Inter). La buona notizia per Inzaghi e i nerazzurri è che dopo la sosta per la nazionale tornerà a disposizione Romelu Lukaku.

 

 
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    capellointerinzaghi




    in evidenza
    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    La conduttrice vs Striscia la Notizia

    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.