A- A+
Sport
Dybala vuole chiedere alla Juventus 54 milioni di euro di danni
Paulo Dybala (Lapresse)

Dybala vuole chiedere alla Juventus 54 milioni di euro di danni

Nel corso dell’interrogatorio di Paulo Dybala per l’inchiesta plusvalenze l’avvocato della Joya Luca Ferrari ha parlato di una richiesta record di 54 milioni di euro nei confronti della Juventus. E di una causa che arriverà se entro il mese di aprile non veranno pagati gli stipendi arretrati all’attuale giocatore della Roma.

Dybala, secondo quanto spiega oggi Repubblica, ha sollevato dal segreto professionale il suo avvocato. E Ferrari ha spiegato alla Guardia di Finanza che il giocatore non ha rinunciato ai 3,8 milioni di euro che avanza dopo la «manovra stipendi». Ma il legale ha fatto sapere che esiste un altro contenzioso con i bianconeri sul mancato rinnovo del suo contratto con la Juventus. Sembrava fatta, secondo l'avvocato, perché «mancava solo la firma». Di qui la richiesta di indennizzo e l’ultimatum già consegnato ala Juventus. Secondo quanto previsto dalle scritture private tra il club e il giocatore che risalgono al 28 aprile 2021. La cifra di 54 milioni era già stata annunciata alla Juventus nell’aprile 2022 via mail. L’avvocato di Paulo Dybala ha chiesto la differenza in cinque anni tra il contratto con la Roma e quanto avrebbe percepito alla Juventus.

Leggi anche

Processo Juventus: il pm Santoriello si astiene, l'accusa rappresentata da..

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
dybalajuventusplusvalenze




in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.