A- A+
Sport
Eriksen-Inter: Arsenal propone uno scambio. Leicester per il colpo last minute
Christian Eriksen (Lapresse)

ERIKSEN-LEICESTER, IL NODO INGAGGIO CHE PRENDE ALL'INTER

Il destino Christian Eriksen resta in bilico a poco più di una settimana dalla del calciomercato invernale. Resterà all'Inter o alla fine troverà una squadra? I club di Premier League sono alla finestra. Nei giorni scorsi si è fatto avanti il Leicester (che vola in campionato: secondo con il City - che però ha una partita in meno - a due punti dal Manchester United), ma la trattativa per ora è stata interrotta. Le ragioni? L'ingaggio che percepisce il trequartista nerazzurro (complessivamente sono 7,5 milioni a stagione). Le Foxes hanno capito che avrebbe dovuto pagare interamente lo stipendio al giocatore fino al termine della stagione e si parla di 300mila sterline a settimana. Troppi nella logica del club inglese se pensiamo che Vardy e Schmeichel prendono poco più di 100mila sterline a settimana.

ERIKSEN-ARSENAL E TORREIRA-INTER?

Timidi segnali sono arrivati anche dal Tottenham. (che però non vuole svenarsi dopo averlo vendo all'Inter proprio un anno fa e pure per gli Spurs l'attuale ingaggio di Eriksen sarebbe fuori dai parametri). Pure Manchester United e Arsenal monitorano la situazione.  I Gunners secondo Tuttosport potrebbero offrire all'Inter uno scambio di prestiti con l'uruguaiano Lucas Torreira (ora all'Atletico Madrid di Simeone). Per ora l'Inter attende offerte concrete. Resta da capire se da qui alle ultime ore del mercato il club nerazzurro ammorbidirà le richieste e se qualcuno di questi club proverà il colpo last minute in prestito sino al termine della stagione.

Commenti
    Tags:
    eriksen intererisìksen leicestereriksen tottenhamchristian eriksencalciomercatocalciomercato intercalciomercato inter news




    in evidenza
    Affari in Rete

    MediaTech

    Affari in Rete

    
    in vetrina
    Sorpresa a Sky: Federica Masolin lascia la Formula 1

    Sorpresa a Sky: Federica Masolin lascia la Formula 1


    motori
    CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

    CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.