A- A+
Sport
Giro d'Italia 2021, Lorenzo Fortunato re dello Zoncolan. Bernal e Ciccone..
Lorenzo Fortunato (Lapresse)

Giro d'Italia 2021, Lorenzo Fortunato vince la tappa dello Zoncolan

Lorenzo Fortunato coglie la sua prima vittoria da professionista e lo fa in una delle tappe più dure del Giro d'Italia 2021. Il 25enne scalatore di Bologna è il re del Monte Zoncolan (versante Kaiser). Il ciclista della Eolo Kometa stacca lo sloveno Jan Tratnik (Bahrain Victorius) e doma le durissime pendenze degli ultimi 3 chilometri con punte del 27% e una media del 13%. L'ultima volta nella corsa Rosa a vincere sullo Zoncolan era stato Chris Froome nel 2018. La tappa era di 205 km con partenza da Cittadella e 3.700 metri di dislivello.

Giro d'Italia 2021, Bernal maglia rosa e padrone della corsa. Bene Yates

La maglia rosa resta ancora sulle spalle di Egan Bernal che dimostra di essere in pieno controllo del Giro d'Italia. Il fuoriclasse colombiano (primo vincitore del suo Paese a vincere un Tour de France, nel 2019, a 22 anni e 6 mesi: il terzo più giovane in assoluto nella storia del Gran Bloucle) risponde allo scatto di Simon Yates negli ultimi chilometri e quando la strada si fa più dura stacca il rivale chiudendo al quarto posto nella tappa (dietro all'italiano Alessandro Covi che aveva chiuso a 59 secondi da Fortunato).

Giro d'Italia 2021, Ciccone e Caruso in zona podio. Evenepoel in crisi

Il colombiano Bernal è sempre più padrone del Giro d'Italia: ha guadagnato 11" su Yates, 39" su Ciccone e Caruso (ottima risposta dei due italiani, rispettivamente terzo e settimo in classifica generale), 46" su Buchmann, 54" su Carthy, 1'12" su Vlasov e 1'30" su Evenepoel, ancora una volta in difficoltà sulle pendenze dopo aver sofferto le pene dell'inferno sullo sterrato toscano della tappa conclusa a Montalcino. Davide Formolo in difficoltà, Vincenzo Nibali lontano dai migliori.

Egan Bernal Maglia Rosa Giro d'ItaliaEgan Bernal (foto Lapresse)
 

Giro d'Italia 2021, Bernal: "Era un test importante"

"Era un test veramente importante per tutti gli uomini di classifica". ha spiegato Egan Bernal al termine dello Zoncolan che lo ha consacrato sempre più padrone del Giro d'Italia 2021. "E' un altro giorno che indosso questa maglia e sono felice che sono stato bene, senza sentire male alla schiena - spiega a Raisport il capitano della Ineos Grenadier - In questo momento sono in una posizione di privilegio, ho la maglia di leader e tocca agli altri fare la corsa dura. I miei rivali? Prima era Evanepoel, poi Vlasov, ora Yates: la verita' e' che tutti possono fare bene".

Giro d'Italia 2021, Nibali si stacca. "Non ho la gamba dei giorni migliori"

Vincenzo Nibali invece si è staccato presto dal gruppo dei migliori (quando mancavano più o meno 7 chilometri all'arrivo). "Tutta la tappa è stata tirata, e tutta dall'Astana. Oggi non ero in giornata. Come cambia il mio GIRO? Non saprei, vediamo, non ho la gamba dei giorni migliori", ha spiegato lo Squalo di Messina arrivato a 12 minuti di distanza dal vincitore, Lorenzo Fortunato.

Giro d'Italia 2021, Bernal davanti a Yates e Caruso. Classifica generale

La classifica generale del 104/o Giro d'Italia di ciclismo dopo la 14/a tappa, da Cittadella (Padova) al Monte Zoncolan (Udine), lunga 205 chilometri.

1. Egan Bernal (Col) in 58h30'47"
2. Simon Philip Yates (Gbr) a 01'33"
3. Damiano Caruso (Ita) a 01'51"
4. Aleksandr Vlasov (Rus) a 01'57"
5. Hugh John Carthy (Gbr) a 02'11"
6. Emanuel Buchmann (Ger) a 02'36"
7. Giulio Ciccone (Ita) a 03'03"
8. Remco Evenepoel (Bel) a 03'52"
9. Daniel Martinez (Col) a 03'54"
10. Romain Bardet (Fra) a 04'31"
11. Tobias S. Foss (Dan) a 05'37"
12. Attila Valter (Ung) a 07'49"
13. Daniel Martin (Irl) a 07'50"
14. Joao Almeida (Por) a 08'32"
19. Vincenzo Nibali (Ita) a 14'25". 

Giro d'Italia 2021, Fortunato vince sullo Zoncolan. Bernal davanti a Yates. Classifica di tappa

L'ordine d'arrivo della 14esima tappa del Giro d'Italia 2021, la Cittadella-Monte Zoncolan di 205 chilometri:

1. Lorenzo Fortunato (Ita, Eolo-Kometa) in 5h17'22"
2. Jan Tratnik (Slo, Bahrain Victorius) a 26"
3. Alessandro Covi (Ita, Uae Emirates) a 59"
4. Egan Bernal (Col) a 1'43"
5. Bauke Mollema (Ned) a 1'47"
6. Simon Yates (Gbr) a 1'54"
7. George Bennett (Nzl) a 2'10"
8. Nelson Oliveira (Por) a 2'18"
9. Daniel Poveda (Col) a 2'22"
10. Damiano Caruso (Ita) s.t.
11. Giulio Ciccone (Ita) s.t.
16. Alexander Vlasov (Rus) a 2'55"
19. Remco Evenepoel (Bel) a 3'13"
24. Davide Formolo (Ita) a 4'19"
45. Vincenzo Nibali (Ita) a 12'04"

Commenti
    Tags:
    giro d'italia 2021lorenzo fortunatoegan bernalgiulio cicconezoncolan
    Loading...
    in evidenza
    Taylor Mega in barca a Formentera Sole, tintarella, balletti e... Gallery

    Wanda, Raffaella Fico... le foto

    Taylor Mega in barca a Formentera
    Sole, tintarella, balletti e... Gallery

    i più visti
    in vetrina
    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


    casa, immobiliare
    motori
    Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes

    Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.