A- A+
Sport
Inter al fondo arabo: conferme su bin Salman. L'offerta che stuzzica Suning
(Lapresse / Lapresse)

Inter al fondo arabo: conferme su bin Salman

Bc Partners non molla la presa sull'Inter, ma la fumata bianca non pare vicina (c'è ancora distanza domanda-offerta) e intanto la proprietà cinese di Suning tiene aperti altri tavoli. Come raccontato nelle scorse ore in lizza ci sono anche gli americani del fondo Fortress e cresce l'ipotesi legata agli arabi del fondo Pif (Saudi public investment Fund). Mohammad bin Salman, membro della famiglia reale, è famoso in Italia negli ultimi giorni per aver invitato l’ex premier Matteo Renzi a una conferenza infatti vorrebbe entrare nel calcio, non da oggi. Nel 2020 fu vicino al Newcastle ma poi tutto sfumò. Si parlò anche di Roma nei mesi scorsi, prima che si arrivasse a trovare l'accordo per il passaggio a Friedkin. Il Sun in estate accostò Mohammad bin Salman anche al Milan (ma Elliott non ha in programma la cessione del club rossonero).

Inter-Mohammad bin Salman: l'offerta che stuzzica Suning

E ora ecco la pista Inter. L'ipotesi potrebbe decollare perché il fondo arabo (da 400 miliardi) è interessato al 30% del club, ossia una quota di minoranza. Situazione che permetterebbe a Suning di incassare una cifra importante (si parla di 300 milioni) e allo stesso tempo di restare alla guida della società nerazzurra sino al termine della stagione, riuscendo così a festeggiare il probabile scudetto dell'Inter di Antonio Conte.

 

Commenti
    Tags:
    inter arabiinter cessioneinter venditainter bin salmanmohammad bin salmanbin salmansuning




    in evidenza
    Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

    Analogie tra bandiere in panca

    Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

    DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.