A- A+
Sport
Italia Campione d'Europa: esaurite le maglie Puma, spedizioni da novembre

Il trionfo dell'Italia a Euro 2020 è anche un grande business economico: le maglie ufficiali griffate Puma sono andate esaurite e le nuove spedizioni non potranno partire prima di novembre!

E' stata davvero una lunga attesa: l'Italia non vinceva gli Europei da 53 anni (il suo unico successo risaliva al 1968) e non sollevava al cielo alcun trofeo da 15 (ovviamente ci riferiamo al mondiale di Germania 2006). Anche per questo la febbre per l'impresa sportiva si è trasformata in un enorme business per Puma, sponsor tecnico degli azzurri, proprio nel suo passo di addio alla partnership: dal 2022 verrà rimpiazzata dai "cugini" di adidas.

Le magliette di Verratti, Jorginho, Donnarumma, Barella e degli altri eroi azzurri sono andate esaurite ben prima della vittoriosa finale contro l'Inghilterra. Per questo motivo, Puma si trova nella singolare condizione di dover rifornire i magazzini: per questo motivo, anche ordinando una maglia della nazionale oggi stesso, la spedizione non potrà essere effettuata prima del 22 novembre!

Ma quanto costa una maglia della nazionale campione d'Europa?

Il prezzo base è di 90 euro, che però salgono a 110 se si vuole aggiungere il nome sulla schiena. Per aggiungere la patch Uefa, indossata nel corso degli Europei, si spendono ulteriori 6 euro. Per aggiungere la patch che identifica i Campioni di Europa in carica, invece, se ne spendono 8.

 

 

Commenti
    Tags:
    italia campione d'europaesaurite le maglie pumaspedizioni




    in evidenza
    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    De Filippi furiosa in tv

    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    
    in vetrina
    Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

    Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


    motori
    CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

    CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.