A- A+
Sport
Juventus-Barcellona, la Champions League e il triplete è blaugrana

ALLEGRI: "GRANDE PARTITA, MA CHE GOL DA POLLI..."

MAROTTA: "C'ERA IL RIGORE SU POGBA, MA..."

PIRLO, LACRIME... D'ADDIO: LE FOTO E LE VOCI

BUFFON: "A UN CERTO PUNTO CI AVEVO CREDUTO"
MORATA: "SIAMO UNA FAMIGLIA, UN GIORNO VINCEREMO LA CHAMPIONS"

IL COMMENTO/ ANDREA PIRLO NON PIANGA, STIANO ALLEGRI E OROGLIOSI GLI JUVENTINI

Tweet Barcellona in onore della Juventus: "Valore coppa dipende da avversario" - "Il valore della coppa dipende dalla portata dell'avversario". Su twitter il Barcellona rende cosi' omaggio alla Juventus, sconfitta ma con onore dai blaugrana nella finale di Champions League giocata all'Olympiastadion di Berlino.

Neymar, Juve ha qualita' ed e' una grande squadra - "La Juventus ha molta qualita', e' una grande squadra ed ha grandi giocatori". Lo ha detto Neymar a Sky dopo la vittoria del Barcellona nella finale di Champions League contro la Juventus. "Noi abbiamo fatto il nostro gioco e i gol, e siamo molto felici - ha aggiunto la stella brasiliana - Questa coppa e' per la squadra e l'allenatore, che lavora molto per noi".

Suarez, fatto qualcosa di incredibile e unico - "Abbiamo fatto qualcosa di incredibile e unico". Queste le prime parole di Luis Suarez, appena alzata la Quinta Coppa dei Campioni del Barcellona, la prima della sua carriera. Un Barca che battendo la Juventus stasera a Berlino incorona cosi' la sua stagione con il secondo, storico triplete della sua storia: "Per vincere questi trofei - aggiunge Suarez - devi solo saper soffrire".

Luis Enrique "Finale complicata, giustamente campioni" - "E' stata una finale complicata come doveva essere, la Juve e' stata pericolosissima ma noi siamo giustamente campioni". Cosi', a Sky, il tecnico del Barcellona, Luis Enrique, commentando la vittoria in finale dei blaugrana."Buffon? Non mi fa mai arrabbiare, e' un grande campione e uomo, mi spiace per lui e Pirlo, avrebbero voluto vincere. Prossimo anno? Ora e' una grande notte, saluto tutti tifosi romanisti che saranno contenti", ha chiosato l'ex mister giallorosso

Rakitic, Suarez e Neymar firmano il Triplete del Barcellona - Il Barcellona parte subito fortissimo e trova il gol dell'1-0 con Rakitic che batte a rete nel cuore dell'area juventina - su assist di Iniesta - dopo una delle solite azioni da 'playstation' dei blaugrana. Al 55° il momentaneo 1-1 di Álvaro Morata che approfitta della corta risposta di Ter Stegen alla girata di Tevez e mette in rete.

L'illusione dei bianconeri dura 13 minuti (durante i quali c'è anche una sospetta trattenuta di Dani Alves su Pogba in area di rigore, tra le proteste dei campioni d'Italia), quando 68° arriva il 2-1 di Luis Suarez con un tiro di destro da centro area che finisce sotto la traversa e risulta impossibile da prendere per Buffon. Poco dopo annullato il gol del 3-1 a Neymar perchè il brasiliano dopo aver colpito di testa prende anche il pallone con la mano. La Juventus non smette di crederci sino alla fine: rischia di prendere il terzo gol, ma tenta con tutte le sue forze di pareggiare e trova qualche buona conclusione.

In particolare un rasoterra di Marchisio dal limite all'89° fa venire i brividi ai tifosi blaugrana con Ter Stegen che parte in leggero ritardo e alla fine riesce però a distendersi deviando in calcio d'angolo. Poi a pochi secondi dallo scadere ecco il contropiede del 3-1 con gol di Neymar (39° gol in stagione) su assist di Pedro che chiude la partita. Questa volta il cielo sopra Berlino non ha i colori dell'Italia, ma sorride è tinte blaugrana.

Tags:
juventusbarcellonamessiraikiticmoratasuarezneymar
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.