A- A+
Sport
Kauan Basile, il baby fenomeno che ha superato Messi-Neymar e stregato Nike
Kauan Basile (Instagram)
 

Kauan Basile, il baby fenomeno che ha superato Messi-Neymar

Kauan Basile ha stregato il mondo del calcio. A 8 anni ha già siglato un contratto con Nike. E' il giocatore più giovane della storia ad aver firmato un contratto di sponsorizzazione, battendo i più grandi di sempre: Lionel Messi aveva dovuto aspettare 15 anni, mentre Neymar lo aveva fatto a 13 e la giovane stella del Real Madrid, Rodrygo a 11.

Kauan Basile, star di Instagram e 'conquista' Nike

Kauan è nella squadra di futsal Peixe U-9 (dove indossa le maglie 9, 10 e 13), la stessa del grande Edson Arantes do Nascimento, in arte Pelè (e degli stessi Neymar e Rodrygo). Un predestinato del pallone? Ovviamente è presto per dirlo, ma in Brasile ha già stregato tanti addetti ai lavori e appassionati (vanta un proflo Instagram già seguito da oltre 13mila follower), vincendo diversi trofei e premi individuali come miglior giocatore nel campionato di futsal di San Paolo nel 2019.

Commenti
    Tags:
    kauan basilelionel messineymar
    in evidenza
    Chiara Ferragni e tata Rosalba Incredibile stipendio per la nanny

    Spettacoli

    Chiara Ferragni e tata Rosalba
    Incredibile stipendio per la nanny

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando

    Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.