A- A+
Sport
Messi supera Neymar: ingaggio faraonico da 110 milioni per tre anni al PSG

Lionel Messi

Messi, che affare! Al PSG guadagnerà 110 milioni di euro in tre anni!

Dalle lacrime alla gioia. Lionel Messi avrà certamente sofferto il distacco dal Barcellona, club al quale era legatissimo fin da ragazzino, ma la sua nuova vita al PSG non è certo meno sfarzosa, anzi.

Oltre alle rinnovate ambizioni di una squadra che punta con decisione alla Champions League, lo stipendio percepito dal fuoriclasse argentino è veramente da nababbo: 30 milioni netti, di cui uno in criptovalute, a stagione.

Se l’argentino onorasse il contratto fino al 2024, scatterebbe inoltre il “bonus fedeltà” che alzerebbe a 40 milioni netti il compenso per le restanti due stagioni!

Un contratto davvero particolare, che gli offre la possibilità di superare il compagno di squadra Neymar come “Paperone” del calcio. Attualmente, infatti, i due attaccanti percepiscono lo stesso ingaggio, ma l’accordo con Neymar, recentemente rinnovato fino al 2025, prevede un ingaggio in diminuzione nelle prossime stagioni, mentre quello di Messi delinea appunto un succoso +30% in caso di rispetto del triennale.

Il tutto, ovviamente, al netto di eventuali premi aggiuntivi per le performance individuali e della squadra. Ma questo, appunto, riguarda entrambi.

 

Leggi anche

Le lacrime di Messi per il suo addio al Barcellona

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    messineymaringaggio faraonicopsg110 milioni
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

    Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.