A- A+
Sport
Olimpia Milano domina il Bayern Monaco. E Shabazz Napier dà spettacolo
Shabazz Napier (foto Ipa)

Olimpia Milano dilaga con il Bayern Monaco in Eurolega

“Sono molto contento. Una bella vittoria per noi, abbiamo giocato di squadra ed abbiamo disputato una gara più che buona sui due lati del campo. Siamo riusciti anche a dividere i minuti, nessuno ha giocato troppo neppure Napier e Melli", spiega Ettore Messina in sala stampa dopo la vittoria per 99-74 dell'Olimpia Milano al Forum contro il Bayern Monaco

Olimpia Milano, il Forum canta "Mvp"a Shabazz Napier

Ottavo successo nelle ultime nove gare di Eurolega per l'Olimpia che avvicina una zona playoff dove la lotta è apertissima per un solo posto disponibile (Baskonia e Zalgiris con 15 vittoria, Valencia, Efes e Milano a quota 14). Shabazz Napier è stato certamente una delle chiavi principali di questa svolta e anche contro il Bayern Monaco il 31enne play americano ha dato spettacolo con un grande secondo tempo da 16 punti (20 nel match, con 5/6 da tre e 4 assist) che spegne ogni ipotesi di rimonta dei bavaresi (tenuti su da un super Obst autore di 27 punti di cui 19 nel primo tempo) e si prende il coro "Mvp Mvp" tributatogli dal pubblico del Forum quando è uscito. Nella vittoria milanese però ci sono tanti protagonisti, a partire da Luwawu-Cabarrot, protagonista quando i padroni di casa partono a razzo nel primo tempo e spaccano da subito la partita (per lui 14 punti con 3/6 da 2 e 2/2 da 3) arrivando sino al +25 (36-11). 

Olimpia Milano, Messina: confortante vedere Shields con minuti da vero Shavon

shabazz napier olimpia milanoShabazz Napier (foto Ipa)
 

Buoni i segnali da Shavon Shields nei 15 minuti in campo (con 9 punti): "Tutti ci hanno dato una mano, ma è stato molto confortante vedere Shields con minuti da vero Shavon o vicino ad essere il giocatore che è", sottolinea Messina. Che guarda avanti: "Ora abbiamo un’altra gara importante in campionato, poi due trasferte in EuroLeague, questa è stata la nona partita del mese di marzo, quindi sarebbe normale ad un certo punto avere qualcuno stanco o avere dei problemi. Pensiamo sempre una partita alla volta e cominciamo da quella di Brescia”, le parole del coach della squadra campione d'Italia.

Olimpia Milano, Ettore Messina: questo è il Tonut visto a Venezia due anni fa

Ottimo l'impatto di Tonut (partito ancora in quintetto per lui 9 punti e 5 rimbalzi) e Messina spiega: “Siamo tutti molto contenti per lui. Sulle qualità e serietà nessuno ha mai avuto dubbi. Vederlo titubante per lunghi periodi era un dispiacere. Questo è il Tonut visto a Venezia due anni fa. Sta facendo tante cose buone ad un livello più alto, in EuroLeague. Ogni giorno sta facendo sempre qualcosa in più, come ad esempio i cinque assist di Istanbul. Qualche volta ha visto passaggi che nessuno di noi aveva visto come uno scarico in angolo per Luwawu-Cabarrot che poi ha segnato da tre”.

Spettacolare il passaggio a tutto campo di Voigtmann (7 punti, 6 rimbalzi e 3 assist nella serata positiva del tedesco) che ha mandato a canestro Tonut: “E’ un passaggio che ha nel repertorio, e Stefano è bravo a scappare via, quindi si trovano bene - spiega Ettore Messina - E’ un piccolo segnale di affiatamento ulteriore all’interno della squadra”.

nicolò melli olimpia milanoNicolò Melli (foto Ipa)
 

Sul coinvolgimento di Melli in attacco (8 punti con 4/5 da due da parte del capitano, senza dimenticare i 6 rimbalzi): “Nick ha questa presenza offensiva molto chiara contro i cambi, perché riesce a prendere posizione profonda, poi riesce a finire o a trovare un passaggio per un tiro aperto. Ci dà equilibrio e la combinazione con Voigtmann ci sta aiutando. Speriamo di migliorare ancora di più anche questa situazione”, conclude Ettore Messina.

Olimpia Milano - Bayern Monaco tabellino

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-BAYERN MONACO 99-74 (25-8; 49-36; 72-54)

Olimpia Milano: Davies 10, Thomas 6, Luwawu-Cabarrot 14, Mitrou-Long 3, Tonut 9, Melli 8, Baron 9, Napier 20, Ricci, Shields 9, Hines 4, Voigtmann 7. All. Messina

Bayern Monaco: Weiler-Babb 3, Walden 7, Seeley 8, Giffey, Bonga 2, Lucic, Obst 27, Zipser, Wimberg 2, Gillespie 8, Cheatam 17. All. Trinchieri

Note: tiri da 2: MI 21/33, BM 19/39; tiri da 3: MI 12/19, BM 8/25; tiri liberi: MI 21/28, BM 12/18; rimbalzi: MI 37 (Melli 6), BM 25 (Bonga 4); assist: MI 17 (Napier 4), BM 11 (Weiler-Babb 3)

Olimpia Milano, prossime partite

L'Olimpia Milano ora si prepara per tre trasferte: prima a Brescia in campionato (domenica ore 19), poi settimana caldissima di Eurolega sul campo dell'Efes (mercoledì 28 alle 19,30) e giovedì 30 su quello del Maccabi (giovedì 30 ore 20,05). Domenica 2 aprile alle 18,30 si torna al Forum per il match con la Reyer Venezia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bayern monacoeurolegamvpolimpia milanoshabazz napier




in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.