A- A+
Sport
Olimpiadi Tokyo si va verso le porte chiuse. Hashimoto: "Sicurezza è priorità"
(fonte Lapresse)

Olimpiadi Tokyo si va verso le porte chiuse

Le Olimpiadi di Tokyo 2020, rinviate l'anno scorso per la pandemia di covid, potrebbero tenersi senza spettatori. Lo ha detto all'Apf il presidente del comitato organizzatore, Seiko Hashimoto

Olimpiadi Tokyo, si valuta possibilità di giochi a porte chiuse. Hashimoto: "Sicurezza è priorità"

"Potrebbe verificarsi una situazione per cui non si potra' consentire la presenza di spettatori" le sue parole, sottolineando che i Giochi potranno considerarsi un successo soltanto se gli organizzatori potranno "proteggere completamente" gli atleti e il popolo giapponese. "La sicurezza è la priorità. Per questo dobbiamo guardare la situazione e considerare di conseguenza. Al momento, pensare di avere sedi piene è molto difficile".

La scelta sulle porte chiuse per le Olimpiadi di Tokyo non è ancora ufficiale, si aspetterà qualche settimana per avere maggiori elementi e a inizio giugno verrà presa una decisione.

Commenti
    Tags:
    olimpiadi tokyoolimpiadi tokyo 2020olimpiadi tokyo 2021olimpiadi 2021tokyo 2021tokyo 2020




    in evidenza
    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.