A- A+
Sport
Real Madrid umiliato (da una squadra di C) e Zidane a rischio: "Ciclo finito"
Zinedine Zidane (Lapresse)

Zinedine Zidane a rischio. Marca: "Ciclo finito con il Real Madrid"

Zidane e il Real Madrid marciano verso una separazione. Magari non sarà esonero immediato, ma a fine stagione il divorzio sembra inevitabile (è legato da un contratto da 12 milioni di euro netti a stagione fino al 2022). Il Marca, principale quotidiano sportivo madrileno, parla di 'ciclo finito'. Non è la prima volta in questi anni che si parla di addio tra Zizou e Florentino Perez: in passato poi i blancos hanno avuto rush finali importanti arrivando a vincere titoli importanti (Liga o Champions League), riuscendo così a mettere a tacere così tutte le indiscrezioni.

Zidane e l'umiliazione del Real Madrid contro una squadra di serie C in Coppa del Re

Il Real Madrid potrebbe anche riprendersi pure quest'anno: è secondo nella Liga a quattro punti dall'Atletico Madrid (ma la squadra di Simeone ha due partite da recuperare) ed è agli ottavi di Champions League (sorteggio contro l'Atalanta di Gasperini). La sensazione è però di un lungo addio tra Zidane e i blancos. La bruciante sconfitta contro una squadra di serie C in Coppa del Re è un duro colpo in tal senso.  "Sono l'allenatore e come sempre non ho problemi a prendermi le colpe anche perche' i giocatori ce l'hanno messa tutta e se avessimo fatto il 2-0 ora faremmo altri discorsi, ma il calcio e' questo, siamo fuori dalla Coppa e mi prendo le mie responsabilità", ha detto Zidane a fine partita. "Sono cose che nel calcio possono succedere, non e' una vergogna, e' un giorno triste, ma continueremo a lavorare pensando alla Liga e alla Champions".

Zidane, esonero del Real Madrid. "Io sono tranquillo"

Zizou il rischio esonero comunque non lo esclude: "Quando si perde se ne parla sempre, vedremo quello che succedera', ma io sono tranquillo anche se dispiaciuto. Non mi piace perdere, tutte le sconfitte sono dolorose per me e per i miei giocatori".

Zidane esonero? Raul e Gallardo in lista del Real Madrid

Se le cose dovessero precipitare in Spagna si parla di Raul in pole come sostituto: il leggendario attaccante del Real Madrid da mesi viene accostato alla panchina blanca e nel frattempo si sta facendo le ossa su quella del Real Madrid Castilla (la squadra B, come fece Zizou a suo tempo: anche se il francese aveva anche fatto da secondo a Carlo Ancelotti). In alternativa è spuntato il nome di Marcelo Gallardo, tecnico del River Plate, molto stimato dalle parti del Santiago Bernabeu. In questo momento è più defilato Massimiliano Allegri, libero dal contratto che lo legava alla Juventus dal 30 giugno 2020.

Commenti
    Tags:
    zidane real madridzidane esoneroreal madrid zidane
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Zinga e "Che GueBarbara" La sinistra riparte da qui?

    Pd, la crisi vissuta con ironia...

    Zinga e "Che GueBarbara"
    La sinistra riparte da qui?

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno

    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Pirelli presenta il P Zero DHE per la nuova Ferrari 488 GT modificata

    Pirelli presenta il P Zero DHE per la nuova Ferrari 488 GT modificata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.