A- A+
Sport
Ronaldo all'Al Nassr: "Ma io volevo Messi". E lui è pronto.. per il Newcastle!

Calciomercato-choc: CR7 può giocare la Champions col Newcastle

 

Cristiano Ronaldo è stato presentato ufficialmente dall'Al Nassr, la squadra saudita che per ingaggiarlo gli ha offerto un contratto davvero faraonico: 200 milioni di euro a stagione per due anni e mezzo, più altri 500 milioni per essere testimonial dei mondiali del 2030, proprio in Arabia Saudita. 

La scelta dell'ex attaccante della Juventus ha fatto molto discutere, perchè, pur avendo ormai 37 anni, Ronaldo ha sempre detto di voler rimanere ad alto livello fino al termine della carriera e soprattutto di voler continuare a giocare in Europa per non perdersi la ribalta della Champions League, sua autentica ossessione.

 

 

 

Dietro l'accordo con l'Al Nassr c'è però una clausola che finora era rimasta segreta: qualora il Newcastle dovesse qualificarsi per la prossima Champions League (attualmente è terzo in Premier), CR7 potrebbe tornare in Inghilterra con la formula del prestito, per giocare la massima competizione europea con i “Magpies”. Un accordo decisamente particolare, reso possibile dal fatto che il Newcastle è di proprietà del fondo d'investimento saudita PIF, riconducibile alla famiglia reale che controlla anche l'Al Nassr (e altri due club del campionato saudita).

Non è stata questa l'unica sopresa del suo primo giorno a Riad. Il suo nuovo allenatore Rudi Garcia (dal 2013 al 2016 alla guida della Roma) nel corso della presentazione ha detto che Cristiano Ronaldo non era il suo primo obiettivo di calciomercato. “Avevo chiesto prima Messi...", ha detto il francese, probabilmente con l'intento di fare una battuta spiritosa. Beh, lo scherzo non è riuscito granchè bene e la mai sopita rivalità tra Messi e CR7 sta alimentando dure polemiche sui social e sui media sauditi. E chissà come l'ha presa Cristiano Ronaldo, notoriamente piuttosto suscettibile e competitivo. Soprattutto nei confronti di Leo, che ha appena conquistato quella Coppa del Mondo che anche lui sognava, a coronamento di una carriera straordinaria.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
al nassrcalciomercatocristiano ronaldolionel messinewcastle




in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.