A- A+
Sport
Ronaldo-Juve, il club nega l'addio ma ha già pronti tre possibili sostituti

Ronaldo via dalla Juve: Nedved conferma che Cr7 resterà in bianconero ma a pochi giorni dalla chiusura del mercato si pensano alle alternative

La panchina di Cristiano Ronaldo in Udinese-Juventus ha fatto discutere. L'allenatore Massimiliano Allegri ha deciso di far entrare il portoghese, il cui gol è stato annullato per fuorigioco, solo in partita in corso e questa scelta è stata vista da molti come una conferma dell'addio. Il club mantiene sempre la stessa linea: Cr7 non si muove. Stando però agli ultimi rumors il ds Cherubini lavora sotto traccia per portare a Torino un sostituto all'altezza del cinque volte Pallone d'Oro.

Ronaldo-Juve, Allegri: "Sta bene ma tutti andranno gestiti"

Allegri nel post partita con l'Udinese non si è sbilanciato sul futuro di Ronaldo ma la sensazione è che non sia un intoccabile per il tecnico livornese: "Ho parlato con lui, sta bene ma vedendo le condizioni di tutti gli ho detto di venire in panchina per entrare nel secondo tempo. Lui si è messo a disposizione, aveva anche segnato. Dobbiamo migliorare la condizioni, capire i momenti. Ci sono tante partite, tutti andranno gestiti".

Ronaldo via dalla Juve, Nedved: "Resterà assolutamente. Panchina condivisa con il giocatore"

Il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, ha invece dato maggiori certezze sulla permanenza di Ronaldo a Torino. “Resterà assolutamente alla Juve – ha detto l'ex centrocampista - Non bisogna cercare sensazioni dove non ce ne sono, la scelta di stare fuori è stata condivisa col giocatore”. “Le sue condizioni non sono al top in questo momento  -ha continuato - e il mister deve mettere in campo la formazione migliore. Anche il campione d’Europa Chiellini è in panchina".

Ronaldo via dalla Juve: i bianconeri valutano Icardi, Martial e Gabriel Jesus

Nonostante le parole di facciata la Juventus starebbe comunque pensando a un possibile futuro senza Cristiano Ronaldo e avrebbe già individuato tre alternative. Tutte giocano in squadre in cui curiosamente potrebbe trasferirsi il portoghese. Secondo quanto riporta Tuttosport, il preferito è Gabriel Jesus del Manchester City ma in questo caso il club bianconero dovrebbe liberare un posto da extracomunitario. Per quanto riguarda Cr7, invece, pare che il City abbia messo in cima alla lista degli obiettivi Harry Kane.

Cristiano Ronaldo potrebbe quindi trasferirsi al Paris Saint Germain, anche se l'opzione è diventata piuttosto improbabile con l'arrivo di Messi a Parigi, o più facilmente al Manchester United. I Red Devils sognano il ritorno dell'attaccante e potrebbero inserire Martial nell'operazione. Ronaldo potrebbe invece volare al PSG solo nel caso in cui Mbappè decidesse di vestire la maglia del Real Madrid. In questo caso Icardi potrebbe diventare il nuovo punto di riferimento in attacco per la Juventus.

Commenti
    Tags:
    ronaldo juveronaldo via dalla juveronaldo psggabriel jesus juvecalciomercato juve




    in evidenza
    Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

    Così è rinato il tennista azzurro

    Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

    
    in vetrina
    Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

    Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


    motori
    Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

    Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.