A- A+
Sport
"Ronaldo mi chiede se è tutto legale". Juventus, le mail dell'avvocato di CR7
Cristiano Ronaldo (Lapresse)

Juventus, i dubbi dell'avvocato di Ronaldo. Spuntano le mail

Il caso "carta segreta di Ronaldo" continua a tenere banco nell'inchiesta sui presunti bilanci gonfiati a carico dei dirigenti della Juventus. La Procura di Torino, già da tempo, aveva preparato dei quesiti da sottoporre al fuoriclasse portoghese, relativi al suo contratto con il club bianconero. Quarantasette domande. Chissà - si legge su Repubblica - se Cristiano Ronaldo risponderà mai alla Procura. Certo, il 13 aprile scorso quelle domande erano già nero su bianco, inviate insieme alla richiesta di assistenza giudiziaria alla Uk Central Authority. Il motivo? Il "rischio di occultamento o distruzione" della famosa "carta che deve rimanere segreta" dell’inchiesta sui conti della Juventus. Interrogativi che la Procura di Torino aveva preparato per il portoghese. Solo una risposta ottenuta dal suo legale: "Non ha in mano alcuna documentazione relativa ai rapporti con la squadra italiana".

Dalle intercettazioni telefoniche e dalle mail - riporta il Corriere della Sera - emerge che convincere CR7 ad accettare quell'accordo non era stato facile. Lo si desume dallo scambio di mail tra i legali della Juve e quelli di Ronaldo: "Come Cesare (Gabasio, ndr) sa, la domanda centrale che si pone sempre il mio cliente è se la situazione contenga qualche incertezza legale", scriveva Nogueira a Restano, che dal grande studio legale collaborava con l’ex collega Gabasio, nel frattempo diventato capo dell’ufficio legale della Juve. La corrispondenza era stata fitta, tra domande e rassicurazioni: "Permettimi di ricontrollare con il cliente durante il pomeriggio — sottolineava il professionista portoghese — e domani arriverò con il semaforo verde definitivo".

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
cristiano ronaldojuventus




in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.