A- A+
Sport
Shaktar Donetsk, momenti di panico: allarme bomba nello stadio

La Donbass Arena, la 'casa' dello Shakhtar Donetsk, e' stata evacuata questa mattina in seguito ad un allarme bomba. A svelarlo, sul proprio sito ufficiale, lo stesso club ucraino.

E l'allarme forse non era tanto campato in aria. Pare che una mina sia stata piazzata presso la sede del centro umanitario Rinat Akhmetov, che assiste la popolazione colpita a causa del conflitto in Ucraina e che si trova all'interno del palazzetto dello sport.

"Il personale ed i volontari sono stati evacuati dallo stadio e dai suoi dintorni. Le indagini sono in corso", ha fatto sapere lo Shakhtar sempre sul suo sito ufficiale. Dall'estate 2014, lo Shakhtar Donetsk si e' trasferito a Lviv, dove disputa le sue partite cosi' come accaduto mercoledi' scorso, quando ha perso con il punteggio di 3-0 dal Paris Saint Germain in un match valido per la fase a gironi della Champions League.

Tags:
shaktardonetsallarme bombastadio
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.