A- A+
Sport
Tennis, Flavia Pennetta ai quarti degli US Open

Due azzurre nei quarti agli US Open. Dopo Roberta Vinci ecco Flavia Pennetta, che ha battuto con un doppio 6-4, in un'ora e 18 minuti, l'australiana Samantha Stosur. Confermata dunque la tradizione che vede dal 2008 in avanti l'Italia piazzare sempre almeno una sua rappresentante nei quarti di finale dello Slam newyorkese. La 33enne brindisina, testa di serie numero 26, e' stata praticamente perfetta contro un'avversaria che in passato aveva sempre battuto nei sei precedenti, l'ultimo lo scorso marzo a Indian Wells. Pennetta non ha mai ceduto il turno di servizio e ha martellato dall'inizio alla fine la rivale sul rovescio, il colpo decisamente piu' debole della 31enne di Brisbane, 22esima testa di serie e campionessa a Flushing Meadows nel 2011, quando supero' Serena Williams, ultima tennista capace di battere la statunitense in una finale di Slam.

Due break per set e l'azzurra ha fatto sua la partita. Nel primo parziale ha strappato il turno di battuta alla Stosur sul 2-2, poi sul 5-4 ha annullato due palle break chiudendo 64. Nel secondo, ad eccezione del primo game, ha sempre avuto palle break: una sull'uno pari, due sul 2-2, altre due sul 3-3, quando ha strappato ancora i servizio alla rivale con una splendida palla corta sul 30-40. E' stata la svolta: la pugliese e' andata a servire sul 5-4 e ha chiuso la sfida senza rischiare nulla. "E' stata la mia miglior partita dell'anno - il commento nel post gara della Pennetta - Speravo di giocare bene anche se al terzo turno contro la Cetkovska non avevo espresso un buon tennis". "Ma avevo vinto soffrendo - prosegue - lottando con quel che avevo, aspetto molto importante perche' portare a casa il match quando non rendi al massimo e' fondamentale, ti permette di andare avanti in tornei duri come questo. Sapevo tuttavia che contro la Stosur dovevo alzare il livello, ma non pensavo di batterla in questo modo". E'stata implacabile: le sono bastati due break, uno per set. E sui 34 punti giocati al proprio turno di servizio se ne e' aggiudicati 25, una media ottima. "Abbiamo servito entrambe molto bene, io ho fatto sei ace, lei sette. La differenza e' che io rispondo meglio". Domani, mercoledi', attende nei quarti la ceca Petra Kvitova, quinta testa di serie, che ha superato per 7-5 6-3 la sorpresa del torneo, la britannica Johanna Konta. In parita' i precedenti: l'azzurra ha vinto le prime tre sfide e perso le ultime tre. Per la Pennetta e' il sesto quarto di finale agli US Open: 2008, 2009, 2011, 2013 (arrivo' in semifinale), 2014 e 2015.

Tags:
tennisflavia pennetta
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.