A- A+
Attualità
Clima, l'allarme: lo scioglimento dei ghiacci sposta l'asse terrestre e i poli

Sul nostro pianeta l'asse terrestre, la linea immaginaria che passa per i due poli, si è spostato. Probabilmente il cambio di direzione si è registrato a partire dagli anni '90. La causa  sarebbe essere rappresentata dai cambiamenti climatici, in particolare dall'accumulo di acqua terrestre derivante dallo scioglimento dei ghiacciai. A rivelarlo è lo studio “Polar Drift in the 1990s Explained by Terrestrial Water Storage Changes” pubblicato su Geophysical Research Letters da Shanshan Deng e Suxia Liu dell’Accademia cinese delle scienze e da Liguang Jiang e Peter Bauer-Gottwein della Danmarks Tekniske Universitet. “Il polo terrestre, il punto in cui l’asse di rotazione terrestre interseca la sua crosta nell’emisfero settentrionale, si è spostato in una nuova direzione verso Est negli anni ’90, come osservato dalle osservazioni geodetiche spaziali” – spiegano gli esperti – “Generalmente, il movimento polare è causato da cambiamenti nell’idrosfera, nell’atmosfera, negli oceani o nella Terra solida ". Infatti solitamente a contribuire allo spostamento dei poli erano le correnti oceaniche, ovvero fattori naturali. Ora invece si è scoperto che la perdita di ghiaccio, a partire dallo scorso decennio, ha portato l'asse a muoversi in nuove direzioni. In particolare gli esperti hanno rilevato che la deriva si è spostata da Sud a est con una velocità media di 17 volte superiore rispetto agli anni '80. “Questo fenomeno dimostra quanto siano rilevanti i cambiamenti climatici. Così tanto da influenzare ‘asse della Terra ” ha commentato Vincent Humphrey, ricercatore presso l’Università di Zurigo. Tuttavia, il movimento dell’asse terrestre non è così impattante da avere conseguenze sulla vita quotidiana .”Potrebbe cambiare la durata di un giorno, ma solo di millisecondi” ha chiarito Humphrey.

Commenti
    Tags:
    clima scioglimento ghiacciclima ghiacci policlima ghiacci poli cambiamento
    in evidenza
    "Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

    Affari al Festival dell'Economia

    "Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

    i più visti
    in vetrina
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

    Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.