I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Cronache dal mercato dell'arte
Sabrina Ravanelli, ad Art-Rite una mostra intera in un'unica battuta d'asta

Si tratta di un evento più unico che raro: un'intera mostra presentata, in una battuta d'asta, in un unico lotto. Protagonisti sono Sabrina Ravanelli e Art-Rite auction house, la casa milanese che martedì 12 ottobre, alle ore 19, proporrà, nella seduta 4-U new Arte Contemporanea, come 43esimo lavoro in ordine di catalogo, “Unidentity”. Il lotto riporta il nome della mostra, che raccoglie cinque opere.

Mette conto fare un passo indietro. Lo scorso gennaio, Ravanelli aveva realizzato, “Unidentity”, un lavoro su tela sviluppato su una moltitudine di mascherine, che mostrava un uomo senza volto, simbolo del disagio e della perdita d’identità da pandemia

Con quest'opera, la pittrice, una delle artiste più apprezzate della X Generation, ha dato il via a una serie di lavori sempre sullo stesso tema. Questi lavori sono destinati a essere protagonisti di un travelling exhibition. Si tratta di una cosiddetta mostra-concept. I lavori assumono cioè significato se letti in correlazione tra loro. 

Successivamente Sabrina Ravanelli ha individuato i 5 soggetti più significativi e ne ha realizzato una nuova versione, con la stessa base grafica, ma lavorati uno per uno, tanto da essere in tutto e per tutto, pezzi unici. Per la precisione si tratta di tecniche miste su Pvc su tela a sua volta applicata su tavola

I titoli delle opere sono: “Unidentity”, di cm 60x49,5, che dà il nome all'intero lotto e alla mostra; Sineanima, di cm. 45x70, citazione de “Il quarto stato”, di Giuseppe Pellizza da Volpedo; Monnalisa, di cm. 49,5x60, Elisabeth II e San Suu Kyi, entrambi di cm. 49,5x49,5. L'intero lotto è stimato 2.500-4.500 euro, e ad Affaritaliani risulta che le offerte abbiano già raggiunta la stima massima (cui va aggiunto circa il 25% di diritti d'asta). 

Trentina di nascita, ma milanese d'adozione, laureata all'Accademia di Brera, nota come Material queen, per la sua abilità nel trattare i materiali, Sabrina Ravanelli per due anni ha tenuto sulla nostra testata la rubrica “Il fatto della settimana”, interpretando a livello grafico l'avvenimento più importante dei 7 giorni appena trascorsi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    arte contemporaneaart-riteastamostra d'artesabrina ravanelli
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti

    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.