I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lampi del pensiero
Negazionismo? No, il virus è reale ma si usa per una politica autoritaria

Lasciamo per un attimo da parte il dibattito sul virus. Soffermiamoci su una parola criminale che viene impiegata, come se fosse normale: "negazionista". A parte la gran massa dei cretini che la usano in maniera irriflessa e automatica (e che come sempre sono solo gli utili idioti), coloro i quali la usano sapendone il reale significato sono inqualificabili. Equiparano chi ha dei dubbi sulla gestione emergenziale a chi nega l'esistenza delle camere a gas.

Ciò è frutto di ignoranza e, ancor più, di malafede. Tanto più che questi sacerdoti del politicamente corretto usano e infangano la memoria della shoa con il loro uso criminale delle parole. Il virus esiste ed è, al contempo, usato come base di una nuova razionalità politica autoritaria, che trasforma lo stato d'emergenza in nuova normalità. Vi è chiaro? Finitela di essere prigionieri del lager mentale e di ripetere "negazionisti!" come manichini caricati in automatico.

Usate la vostra testa, provate a pensare. Stanno provando a compiere il sommo crimine: usare ancora una volta la shoa come arma ideologica per legittimare il potere, uccidendo ancora una volta le vittime dell'orrore nazista. Rispettare le vittime della shoa vuol dire anche non usarne la memoria per fini idoelogici legati alla pura gestione del potere.

Hanno già istituito la giornata della memoria per il Covid, non per caso. Criticare l'emergenza e la connessa sottrazione di democrazia equivale così a diventare negazionisti. In tal guisa, mediante questa scandalosa e barbara analogia, diventa impossibile criticare il nuovo regime terapeutico. Nel cui nome ci stanno provando di diritti e libertà a cui mai avremmo pensato di dover dire addio.

Diego Fusaro (Torino 1983) insegna storia della filosofia presso lo IASSP di Milano (Istituto Alti Studi Strategici e Politici) ed è fondatore dell'associazione Interesse Nazionale (www.interessenazionale.net). Tra i suoi libri più fortunati, "Bentornato Marx!" (Bompiani 2009), "Il futuro è nostro" (Bompiani 2009), "Pensare altrimenti" (Einaudi 2017).

IMG 20180131 WA0000
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusdiego fusarofusarostato d'emergenzanegazionismo
    Loading...
    in evidenza
    Canalis, la lingerie è da infarto Eli sensualissima sul letto. Le foto

    Diletta, Belen e... Le foto delle vip

    Canalis, la lingerie è da infarto
    Eli sensualissima sul letto. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Ford ST, il graffio di Ford arriva anche in Europa

    Nuova Ford ST, il graffio di Ford arriva anche in Europa


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.