I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Politicamente scorretto
Vaccini, il ritardo nelle somministrazioni è cronico: serve un cambio di rotta
Vaccinazioni anti Covid al drive through del Parco Trenno di Milano

In questa tremenda pandemia sono, giustamente, vietati assembramenti di ogni genere e tipo. Una serie di normative regolano l'accesso e il movimento dei cittadini nei luoghi aperti al pubblico. Da alcune settimane è iniziata la campagna vaccinazione anti-covid. Per enormi e numerosi problemi, stenta a decollare.

Lo Stato e le Regioni hanno allestito molti centri vaccinali in gradi strutture (fiere, palazzetti, multisala, ecc.) dove, molto spesso si accalcano centinaia di persone (magari anziani over 80) in pochi metri quadri. Una situazione esplosiva e potenzialmente pericolosa, dove potrebbero generarsi focolai. Il buon senso, tanto evocato in questi mesi, sembrerebbe essere svanito, dissolto.

E' da oltre un anno impedito al pubblico di assiepare stadi, palazzetti, teatri, ma in molti di questi impianti sono stati trasformati in centri vaccinali con centinaia di persone accalcate dove è alquanto difficoltoso riuscire a mantenere la distanza di sicurezza. Assembramenti simil bestiame in attesa della macellazione.

Urge riorganizzare la somministrazione in maniera diffusa, in piccole strutture, con l'ausilio di medici di base, farmacisti, odontoiatri, specializzandi, e coinvolgendo anche poliambulatorii e cliniche convenzionate per meglio distribuire i cittadini e rendere minime le attese. Ottimi anche i drive through, dove le inoculazioni vengono effettuate all'interno dell'abitacolo delle auto dei pazienti, dove il rischio contagio è irrisorio.

Di luoghi adatti, per tale servizio, ve ne sono numerosi in tutta Italia, basti pensare ai parcheggi degli impianti sportivi, dei teatri, dei cinema multisala, dei centri fieristici. Il ritardo della campagna vaccinale è ormai cronica, è quindi necessario un cambio di rotta non solo nell' approvvigionamento, ma soprattutto della logistica e della adozione delle più efficaci norme di sicurezza.  

Tempistiche, capacità, strutture, personale sono disponibili; si rendano operativi, per salvaguardare la salute della popolazione e sconfiggere la pandemia.

Commenti
    Tags:
    covidvaccinolockdown
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini

    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.