A- A+
Motori
Fiat nuova Pandina: tributo all'icona con Innovazione e sostenibilità

Fiat celebra un'epoca con il lancio della nuova serie speciale Fiat Pandina, un omaggio vivente all'indomabile spirito della Panda,

che si conferma come il cuore pulsante dell'innovazione e della sicurezza automobilistica italiana. La presentazione della Pandina il 29 febbraio riecheggia il lancio storico della prima Panda nel 1980, unendo passato, presente e futuro in una data simbolica che sottolinea l'impegno di Fiat verso la sostenibilità e la tecnologia avanzata.

La decisione di Fiat di estendere la produzione della Panda nello stabilimento di Pomigliano d'Arco fino almeno al 2027 rappresenta non solo una vittoria per l'industria automobilistica italiana ma anche una promessa di stabilità e innovazione per il futuro. Con un aumento della produzione del 20%, Fiat si impegna a rispondere alla crescente domanda di questo modello iconico, amato tanto in Italia quanto in Europa.

 

 

La nuova serie speciale Pandina si distingue come la Panda più avanzata mai realizzata. Olivier Francois, CEO di FIAT e Global Stellantis CMO, durante la conferenza stampa ha sottolineato l'amore incondizionato degli italiani per la Panda, ribadendo l'importanza di questo lancio non solo come un tributo alla storica auto ma anche come un passo verso l'innovazione nel rispetto della tradizione. La Pandina non è soltanto un veicolo, ma un simbolo di come la semplicità e la funzionalità possano incontrare le tecnologie più avanzate per creare un prodotto senza tempo.

Dotata degli ultimi Sistemi Avanzati di Assistenza alla Guida (ADAS), la Pandina eleva gli standard di sicurezza e comodità. La frenata automatica d'emergenza, il sistema di mantenimento della carreggiata, il rilevatore di stanchezza e il riconoscimento della segnaletica stradale sono solo alcune delle funzionalità che rendono la guida più sicura e piacevole. L'aggiunta di sensori di parcheggio posteriori e del cruise control migliora ulteriormente l'esperienza di guida, rendendo la Pandina ideale sia per la città che per le avventure fuori porta.

All'interno, la Pandina sorprende con un quadro strumenti completamente digitale da 7 pollici e un volante rinnovato, offrendo un'esperienza utente intuitiva e all'avanguardia. La compatibilità con Apple CarPlay e Android AutoTM attraverso un nuovo touchscreen Radio DAB da 7'' assicura che la connettività sia sempre a portata di mano.

Dal punto di vista estetico, la Pandina si distingue con dettagli unici come il musetto di panda sul coprimozzo, le calotte degli specchietti gialli e i nuovi sedili con dettagli distintivi. La scelta di materiali sostenibili, come il filato Seaqual derivato da rifiuti marini, sottolinea l'impegno di Fiat verso l'ambiente, combinando stile e responsabilità ecologica.

Con la presentazione della nuova serie speciale Pandina, Fiat non solo celebra un'icona dell'automobilismo ma sottolinea anche il suo impegno verso l'innovazione, la sicurezza e la sostenibilità. La Fiat Pandina è più che un'auto; è un simbolo di come tradizione e futuro possano coesistere, portando avanti l'eredità della Panda con orgoglio e innovazione. Disponibile nei principali Paesi europei da quest'estate, la Pandina è pronta a conquistare il cuore degli automobilisti con il suo mix unico di carattere, tecnologia e amore per l'ambiente.






in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.