Politica

'Priorità alla Scuola', le voci dalla manifestazione: “Ritardi, poco personale e nessuna sicurezza”

 

(Agenzia Vista) Roma, 26 settembre 2020 'Priorità alla Scuola', le voci dalla manifestazione: “Ritardi, poco personale e nessuna sicurezza” Si è svolta in Piazza del popolo, Roma, la manifestazione indetta dal Comitato ‘Priorità alla Scuola’, nato spontaneamente nei mesi di lockdown. “Ritardi, poco personale e nessuna sicurezza” questo il grido di aiuto univoco di studenti, insegnanti, precari e sindacati. Hanno deciso di aderire all’iniziativa anche le più importanti sigle sindacali CISL, Cobas, FLC CGIL, Gilda, Snals e Uil. Sono arrivati inoltre cittadini da diverse parti dell’Italia per chiedere a gran voce una scuola sicura e presente. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev