A- A+
Coronavirus
Europei, la vera vincitrice è la variante delta. "Tra dieci giorni dominerà"

Europei, la vera vincitrice è la variante delta. "Tra 10 giorni dominerà"

L'emergenza Coronavirus in Italia continua. I numeri sono tornati a salire e a preoccupare sono due fattori: la variante delta ormai dominante e la campagna vaccinale che ha subito un forte rallentamento e che rischia di non portare all'auspicata immunità di gregge entro l'autunno. "Entro dieci giorni - spiega alla Stampa il sottosegretario alal Salute Pierpaolo Sileri - questa mutazione del virus diventerà prevalente, superando quella inglese. Gli assembramenti per gli Europei hanno accelerato la diffusione della variante in Italia. Serve una costante opera di vigilanza, vanno potenziati i controlli nei luoghi della movida,perché dove non si mantengono le distanze si deve indossare la mascherina, questa è la regola, altrimenti devono scattare le sanzioni".

"Sappiamo che l’evoluzione - prosegue Sileri alla Stampa - sarà simile a quella che abbiamo visto in Gran Bretagna: entro fine mese i contagi saranno 3 o 4 volte quelli attuali e durante l’estate continueranno a crescere. Ma, dall’altra parte, aumenteranno progressivamente i cittadini vaccinati con doppia dose, a settembre saremo intorno al 70-75% di immunizzati. Aspetterei almeno la fine del mese per vedere la percentuale effettiva di studenti vaccinati, ma è chiaro che,se si mantiene così bassa, non potrà essere garantita una ripresa al 100% delle lezioni in presenza, almeno nelle prime settimane. Poi andrà potenziata la campagna diagnostica nelle scuole, con tutti i mezzi disponibili. Di buono c’è che verranno meno i contagi innescati fuori dalla scuola, ad esempio sui mezzi pubblici, perché lì la maggioranza dei passeggeri sarà coperta dal vaccino".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assembramenti europei italiacoronavirusemergenza coronaviruseuropeipierpaolo silerivaccinivaccinovariante delta





in evidenza
Ferragni e il giallo sull'addio del manager Damato: "Si è separata dal suo secondo marito"

MediaTech

Ferragni e il giallo sull'addio del manager Damato: "Si è separata dal suo secondo marito"


in vetrina
Caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove

Caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove


motori
ADAC Opel Electric Rally Cup: leadership verde nei rally europei

ADAC Opel Electric Rally Cup: leadership verde nei rally europei

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.