A- A+
Coronavirus
Italia in pandemia come la Concordia: i "capitani" abbandonano la nave

Vaccini, cure, monoclonali... dietrofront di virologi e giornalisti

Ironia dolce-amara dei social, che su tutto riescono a sdrammatizzare, anche sulle questioni più controverse e spinose, come la pandemia. In un meme che circola in rete nelle ultime ore, una vignetta rappresenta l'Italia in pandemia come una nave che affonda (sdraiata su un fianco come chiaro riferimento alla Costa Concordia, di cui in questi giorni è caduto il decimo anniversario del naufragio). Da questa nave in pericolo si vedono diverse scialuppe su cui virologi e giornalisti si allontanano in fretta rimangiandosi le teorie finora sostenute per appoggiare le nuove indicazioni su vaccini e cure.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covidpandemiavirologi
    in evidenza
    Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

    Nino Cerruti

    Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

    Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


    casa, immobiliare
    motori
    Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

    Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.