A- A+
Coronavirus
Vaccini, Figliuolo annuncia 500mila dosi. Polemiche dopo le parole di De Luca
(fonte Lapresse)
Advertisement

Il target delle 500mila somministrazioni giornaliere entro il 29 aprile: questo l'obiettivo che conta di raggiungere la struttura commissariale guidata da Francesco Paolo Figliuolo. "A breve termine - si legge nel rapporto settimanale - nel periodo tra il 27 aprile e il 5 maggio, sono attesi oltre 5 milioni di dosi. Sulla base di tali previsioni e dei risultati medi raggiunti dalle Regioni in termini di somministrazioni giornaliere nel periodo 16-22 aprile - pari a oltre 335 mila a livello nazionale, con una punta superiore a 384 mila - la Struttura Commissariale ha indicato per le Regioni/Province autonome target giornalieri crescenti per il periodo 23-29 aprile, che - se rispettati - potranno portare a quota 500 mila entro la fine del mese.

De Luca: "Figliuolo? Giri l'Italia in abiti civili"

"La mimetica del generale FIGLIUOLO? Che il governatore della Campania De Luca si faccia i fatti suoi. A mio avviso è giusto che la indossi al lavoro, durante la distribuzione dei vaccini e nei sopralluoghi dei siti Nelle occasione ufficiali, chissà, il generale FIGLIUOLO potrà pure indossare giacca e cravatta". E' la risposta della stilista milanese Lella Curiel al governatore della Campania Vincenzo De Luca che giudicava inappropriato per il generale FIGLIUOLO indossare la mimetica.

 "Il generale FIGLIUOLO rappresenta un'istituzione, non trovo ridicolo che vada in giro con la mimetica. Non mi scompone, anzi lo approvo. FIGLIUOLO non rinuncia al suo ruolo, alla sua stessa identità. E poi mi dà un senso di serietà e sicurezza. Meglio la mimetica che vedere l'ennesimo abito grigio con cravatta blu e camicia bianca". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos il presidente della maison Gattinoni Stefano Dominella, alla guida del comparto Moda di Unindustria-Lazio, a proposito delle critiche del governatore della Campania alla mimetica indossata dal generale FIGLIUOLO.

"Il generale FIGLIUOLO è libero di indossare l'uniforme come e meglio crede, al di là dell'utilizzo per lavoro. Non mi sembra nemmeno il caso che lo si critichi per questioni minori che comunque sono assolutamente soggettive. Come al presidente della Campania dà fastidio, o la Murgia si sente minacciata, magari altre persone si sentono rassicurate: lasciamo ad ognuno il sentimento che vuole". Il generale Leonardo Tricarico, già capo di Stato maggiore dell'Aeronautica militare, risponde così all'Adnkronos in relazione alle dichiarazioni del governatore della Campania Vincenzo De Luca sul commissario di governo per l'emergenza Covid-19, il generale Francesco FIGLIUOLO. "Se il generale FIGLIUOLO espone le forze armate alle polemiche? Assolutamente no - dice ancora il generale Tricarico - semmai alla rappresentazione plastica di come queste siano al servizio della collettività, anche per materie per cui non sono espressamente competenti e addestrate. La divisa è semmai l'emblema delle forze armate al servizio del Paese in circostanze emergenziali".

Commenti
    Tags:
    vaccinicovidcoronavirusfigliuolo
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol Perizoma e... si toglie il reggiseno

    Wanda, Diletta e... le foto delle Vip

    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol
    Perizoma e... si toglie il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza

    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.