A- A+
Costume
Calendario Pirelli 2016 cambia volto: ogni mese una donna di successo

Yoko Ono e Patti Smith, fra le altre, negli scatti catturati da uno dei miti viventi della fotografia, Annie Leibovitz: e' stato presentato a Londra il Calendario Pirelli 2016, nella sua 43esima edizione dalla sua nascita. Protagoniste sono tredici donne che hanno raggiunto traguardi importanti nella vita professionale, sociale, culturale, sportiva e artistica, immortalate dall'artista dell'immagine che nella sua vita ha fotografato tantissime star e che e' diventata famosa per lo scatto che ritrae John Lennon e Yoko Ono effettuato nel 1980, il giorno prima che Lennon venisse ucciso.

Leibovitz ha realizzato gli scatti lo scorso luglio in uno studio di New York e aveva gia' realizzato il Calendario Pirelli nel 2000, immortalando le danzatrici del corpo di ballo del coreografo Mark Morris. Gli scatti di quest'anno sono privi di nudo, cosi' come era gia' avvenuto nei primi calendari degli anni Sessanta e in quelli del 2002, del 2008 e del 2013.

"Quando Pirelli mi ha contattato - ha spiegato Leibovitz durante la presentazione - mi hanno detto che desideravano intraprendere un percorso diverso rispetto al passato. Hanno suggerito l'idea di fotografare donne che in qualche modo si sono distinte. Ci siamo trovati d'accordo e l'obiettivo successivo e' stato quello di essere molto diretta. Volevo che le fotografie mostrassero le donne esattamente come sono, senza artifici".

Con il lancio dell'edizione 2016, fra l'altro, si arricchisce di nuovi contenuti anche il nuovo sito dedicato al Calendario Pirelli (www.pirellicalendar.com), che riunisce filmati, fotografie e interviste che raccontano la sua storia. Il sito e' composto da tre sezioni, The Cal 2016, Icons e time Machine. Il lavoro di digitalizzazione di alcuni materiali e di ricostruzione storica sara' progressivamente completato con la consulenza artistica di Amedeo M. Turello, fotografo e collezionista. Per quanto riguarda il Calendario Pirelli 2016, le protagoniste immortalate sono Yao Chen, Natalia Vodianova, Kathleen Kennedy, Agnes Gund, Serena Williams, Fran Lebowitz, Mellody Hobson, Ava DuVernay, Tavi Gevinson, Shirin Neshat, Yoko Ono, Patti Smith e Ami Schumer.

La Leibowitz - come detto - aveva gia' scattato foto per il Calendario Pirelli nel 2000, immortalando danzatrici del corpo di ballo di Mark Morris. Per la fotografa erano le prime foto di nudo femminili. "Il Calendario del 2000 e' stato un esercizio nella fotografia del nudo - ha spiegato Leibowitz - nel 2016 mi piaceva avere qualcosa di genuino, completamente diverso".

Le foto, tutte in bianco e nero, sono state realizzate in studio a New York lo scorso luglio. Amy Schumer ha aggiunto un po' di umorismo, essendo l'unica che si e' fatta ritrarre nuda. La collezionista di arte Agnes Gund ha posato con la nipote e, come ha detto in conferenza stampa,"anche se non ho l'eta di Yoko Ono, sono la piu' anziana visto che sono quella che dimostra di piu' tra le modelle del Calendario". Alla conferenza di presentazione sono presenti oltre che la fotografa Leibowitz e il ceo di Pirelli, Tronchetti Provera, la blogger Tavi Gevinson, l'attrice Yao Chen e la presiedente del Moma, Gund.

Tronchetti: "Per il calendario Pirelli 2016 abbiamo scelto donne eccezionali" - "Questo e' un anno speciale per il calendario Pirelli; abbiamo chiesto a una delle piu' grandi fotografe del mondo, Annie Lebovitz, di realizzare per noi qualcosa di diverso. Come facciamo sempre, abbiamo lasciato totale liberta' creativa all'artista e Annie ha scelto le donne eccezionali che fanno parte del calendario di quest'anno e che si sono contraddistinte per i successi ottenuti nella vita e per il contributo che danno alla societa'". Cosi' Marco Tronchetti Provera, amministratore delegato di Pirelli, nel corso della presentazione del calendario Pirelli 2016.

Tags:
calendario pirelliannie leibovitz
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’

Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.