A- A+
Costume
Chirurgia estetica del futuro, con il biofilling si ritorna giovani


Il medico di chirurgia estetica è, ora più che mai, un mix tra un chirurgo che deve risolvere criticità fisiche ed uno psicologo che ha il compito di capire , consigliare , aiutare il paziente a scegliere la strada più coerente con la propria personalità.

A sua disposizione ha prodotti e tecniche sempre più all'avanguardia per soddisfare una richiesta che, negli ultimi anni, ha visto una crescita esponenziale.

CHIRURGIA ESTETICA NEL FUTURO. DAGLI USA NEL CENTRO DI MILANO

Nata negli Stati Uniti la chirurgia estetica, la 'elective surgery' , identifica tutta quella serie di interventi chirurgici che, dal punto di vista della salute non sono necessari, ma in moltissimi casi sono risolutivi per aiutare il paziente a stare meglio dal punto psicofisico.

Interventi come la rinoplastica ( che rimodella mento e naso )al lifting , all'aumento e alla diminuzione del seno ( mastoplastica additiva e riduttiva) possono garantirti il piacere di avere un aspetto migliore e quindi un 'modus vivendi' più confortevole nella odierna società 'dell'immagine'.

In Italia, secondo i dati della Società Italiana di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva ed Estetica, i numeri di interventi sono significativi; parliamo ad esempio di oltre 60 mila interventi annui di liposuzione e di 25 mila interventi di inserimento di protesi mammarie. Le donne sono le maggiori fruitrici delle svariate opzioni, ma anche gli uomini dimostrano un interesse sempre crescente.

CHIRURGIA ESTETICA NEL FUTURO. LA RIVOLUZIONE DEL BIOFILLING


La ricerca di aziende all'avanguardia nel settore porta alla messa sul mercato di tecniche rivoluzionarie in grado far dimenticare molte tecniche del passato.

È il caso del 'BIOFILLING' nato dagli studi di chirurghi americani e portato in Italia da pochi professionisti di altissimo livello

CHIRURGIA ESTETICA NEL FUTURO. SERGIO NOVIELLO UNO DEI TOP PLAYER


Ne parliamo con il dr. Sergio Noviello chirurgo estetico di Milano , membro del prestigioso Board World Academy of Cosmetic Surgery e uno dei maggiori esperti di questa metodica.

È davvero rivoluzionaria questa tecnica?

'Attualmente a livello internazionale il Boofilling rappresenta l'unica soluzione di chirurgia estetica a bassa invasività in grado di ridurre, in maniera oggettiva, i segni del tempo. L'intervento migliora significativamente le rughe più superficiali e di espressione e ripristina i volumi ridando tonicità alla pelle.

CHIRURGIA ESTETICA NEL FUTURO. RINGIOVANIRE CON IL PROPRIO GRASSO

Come agisce e in che consiste?

'Agisce direttamente sulle strutture cutanee e sottocutanee responsabili della formazione delle delle rughe e stimola, in aggiunta, la rigenerazione dei tessuti.
Si prelevano , in un'area di adiposità localizzata, pochi millilitri di grasso. Lo stesso viene purificato ed emulsionato con strumentazioni sofisticate e, attraverso aghi sottilissimi, reintrodotto dove serve.Soprattutto in aree fino ad ora off-limits'.
Nell'emulsionato sono presenti Fattori di crescita e Cellule Staminali in grado di rigenerare i tessuti.

Che parti si possono trattare e quanto tempo dura il trattamento?

' Il trattamento è veloce e in anestesia locale. Si può agire su molto, ad esempio sui volumi di zigomi, labbra e tempie, e intervenire per migliorare rughe profonde come quelle nasogeniene , le rughe di espressione o le 'zampe di galline'. Senza dimenticare quelle del collo, o delle collane di Venere.
E il tutto con risultati permanenti, al contrario del filler e della stessa tossina botulinica'.

Insomma, con costi accettabili e magari  risparmiando su una settimana di vacanza, si può riuscire nell'impresa, un tempo impossibile, di far correre l'orologio del tempo indietro di qualche anno.
E se questo non è un miracolo, poco ci manca.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chirurgia estetica
in evidenza
Chiara Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Chiara Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero

Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.