A- A+
Costume
Kate Middleton e la satira contro George: TUTTE LE FOTO

Chissà se Kate Middleton dal Regno Unito ha vista la pagina nata su Facebook in Italia: "Baby George ti disprezza". Una pagina satirica sul piccolo principe che viene presentato come super ricco, nobile e snob verso tutti quelli che lo circondano, che lui chiama "poracci". Guardate tutte le immagini e fatevi due risate...

kate e george 8Guarda la gallery - Kate Middleton

 

LE VIP AL MARE: LA PROVA COSTUME E' SEXY 
(Nella gallery in alto Elisabetta Canalis)

 

hunziker vertMichelle Hunziker - Foto InstagramGuarda la gallery

 

alessia marcuzzi bikini

Guarda la gallery - Alessia Marcuzzi

 

colombari due pezziGuarda la gallery -Martina Colombari

belen maldive (23)
Guarda la gallery - Belen Rodriguez
 
belen1Guarda la gallery - Belen Rodriguez
federica nargi  2 Guarda la gallery - Federica Nargi
Iscriviti alla newsletter
Tags:
amorespiaggiacoppiasingleappuntamenti
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.