A- A+
Costume
"Mercoledì" rispolvera "Bloody Mary" di Lady Gaga: così la tv rilancia le hit

"Mercoledì" rispolvera il brano "Bloody Mary" di Lady Gaga e non solo. Ecco tutti i tormentoni del momento

La serie tv "Mercoledì", ispirata ai personaggi della famiglia Adams, ha rispolverato uno dei brani cult della pop star Lady Gaga "Bloody Mary" facendolo schizzare nella top ten di Spotify Global e Italia ed entrando nell'Olimpo delle canzoni che accompagnano i video registrati su TikTok. Non solo, "Bloody Mary" è uno dei brani più scaricati tramite Itunes e in vetta a quella dei brani più ascoltati in Italia su YouTube. 


In Italia "Bloody Mary" è una delle canzoni più cercate in Italia e nel mondo su Shazam, la popolare applicazione per il riconoscimento dei brani sconosciuti. Chiaro, essendo uscita nel 2011, quindi oltre dieci anni fa, in tanti, specie giovanissimi, potrebbero non aver mai ascoltato "Bloody Mary" di Lady Gaga, che però oggi torna ad essere protagonista grazie all’utilizzo che Tim Burton ne ha fatto in “Mercoledì”, la serie Netflix di successo firmata dal regista visionario.

Non è la prima che un brano che ha già avuto il suo successo torna di moda rilanciato o dai una serie tv o rispolverato in chiave moderna. È il caso della canzone "T'Appartengo", brano cult lanciato dalla giudice di "XFactor" e volto della famosa "Non è la Rai" Ambra. La canzone con tanto di esibizione è diventata virale sui social, alimentata anche dai fan dell'attrice.

Altra serie tv di che ha rispolverato alcuni successi della musica del passato è Stranger Things. Tra i brani scelti per accompagnare le scene c'è "Should I Stay or Should I Go" dei Clash, utilizzata in una delle sequenze più famose di tutta la serie. Compaiono però, qua e là, altri brani amatissimi dai fan. Ne ricordiamo qualcuno: "Every Breath You Take" dei Police, "Africa" dei Toto, "Runaway" dei Bon Jovi, "Time After Time" di Cyndi Lauper, "Rock You Like" a "Hurricane" degli Scorpions e altre ancora.


Mentre nella quarta stagione di "Stranger Things" la canzone più amata fin qui dai fan è stata senza ombra di dubbio "Running Up That Hill" di Kate Bush, entrata nelle classifiche di tutto il mondo. Ma abbiamo avuto modo di ascoltare anche "California Dreamin’" dei Mamas and Papas, "Play with Me" degli Extreme, "Detroit Rock City" dei Kiss, "Psycho Killer" dei Talking Heads e "Separate Ways" dei Journey.
 

Lady Gaga rispolvera il brano brano "Bloody Mary" e omaggia "Mercoledì" con un nuovo video

Bloody Mary” è inclusa in “Born This Way”, il secondo album di Lady Gaga, ed è firmata dalla stessa cantautrice di origini italiane, insieme a Fernando Garibay e DJ White Shadow, che ne ha curato anche la produzione. Si tratta di un brano electro-pop e dalle sonorità trance dove il synth si accompagna ad un ritornello che resta subito in testa assieme alla voce ipnotica di Gaga. La stessa Stefani Joanne Angelina Germanotta, così Lady Gaga all’anagrafe, ha contribuito al ritorno in voga del suo brano con un video (in versione Mercoledì) che su Tik Tok ha collezionato oltre un milione e mezzo di views. 
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bloody marylady gagamercoledìstranger thingst'appartengotormentoni





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

motori
Abarth Celebra 75 Anni di passione e performance: la mostra esclusiva a Torino

Abarth Celebra 75 Anni di passione e performance: la mostra esclusiva a Torino

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.