A- A+
Costume
Prosecco italiano, a Londra Delta installa il primo dispenser

Ora c'è pure il dispenser di Prosecco italiano. Il primo al mondo è stato installato a Londra da Delta Air Lines per offrire gratuitamente ai passanti un frizzante bicchiere di bollicine.

Il pop-up, allestito a Boxpark, Shoreditch, è stato realizzato per celebrare il lancio del prosecco Avissi, servito gratuitamente a bordo di tutti i voli internazionali in classe economica (Main Cabin) di Delta Air Lines, come scrive Webitmag. 

"Siamo entusiasti di poter portare la nostra esperienza cinque stelle a Londra per brindare alle prossime festività, in un momento in cui la popolarità del prosecco in Gran Bretagna continua a crescere", ha commentato Nadia Clinton, Country Manager per la Gran Bretagna e l’Irlanda di Delta Air Lines. "L’offerta di prosecco per i nostri passeggeri in classe economica è uno dei molti miglioramenti che Delta sta apportando al proprio servizio di bordo, per permettere a tutti di iniziare il proprio volo nel modo migliore".

Tags:
prosecco italianoprosecco dispenser
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.