A- A+
Cronache
400 euro per un aperitivo: la disavventura di due turisti a Mykonos, in Grecia

Prezzo alle stelle per lo Spritz accompagnato da ostriche: la denuncia di due inglesi

 

Quattrocento euro per un aperitivo sono in effetti una cifra un po’ folle, anche se lo Spritz viene accompagnato da una dozzina di ostriche. Sullo scontrino monstre stanno litigando via social una coppia di inglesi, in vacanza in Grecia, e il titolare del bar di Mykonos, che difende le sue ragioni.

Alex e Lindsay, questo il nome dei turisti, accusano il locale di non aver mostrato loro un menù con i prezzi e di aver continuato a portare stuzzichini non richiesti al loro tavolo, fino all’amara sorpresa del conto finale.

Alle loro lamentele online ha risposto il proprietario del locale, Dimitrios Kalamaras, sostenendo che i prezzi erano regolarmente esposti sulle pareti e che bastava leggerli per capire che in effetti “non sono alla portata di tutti”. 

“Nessun adulto sano di mente continuerebbe ad ordinare roba della quale non conosce il prezzo”, aggiunge, accusando inoltre Lindsay di aver cercato di sfondare come influencer facendosi pubblicità con queste accuse nei suoi confronti. “Tutti noi che lavoriamo nel settore dell’ospitalità purtroppo veniamo approcciati da questi ‘influencer’ che cercano di sbarcare il lunario pubblicizzando prodotti e servizi nei confronti dei loro follower e facendo pressioni sui locali per ottenere pasti gratis”.

Non è la prima volta che il locale di Kalamaras viene accusato di praticare prezzi troppo alti, ma lui replica che: “Ho verificato ogni critica ricevuta su TripAdvisor e il mio staff mi ha sempre assicurato di aver rispettato le regole. Allora ho usato lo stesso social per invitare tutti i futuri clienti a leggere bene menù e prezzi, quando vengono da noi”. 
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    aperitivogreciascontrino pazzospritzvacanze 2022
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

    Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

    Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

    
    in vetrina
    Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

    Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





    motori
    EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

    EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.