A- A+
Cronache
A Dolina (Trieste) guerra delle campane: vietate. Vescovo vs Procura

Dolina-San Dorligo della Valle, "campane sono troppo rumorose". La Procura dispone i sigilli, il vescovo: "Occupatevi di cose serie"

A Dolina-San Dorligo della Valle (Trieste), 5 mila e 800 anime, l'argomento del giorno è il sequestro delle millenarie campane perché "troppo rumorose" e quindi fonte di disturbo. Un sequestro che ha addirittura scomodato, riporta il Gazzettino, l'arcivescovo di Trieste, monsignor Gianpaolo Crepaldi

La "guerra delle campane" ha schierato da una parte il vescovo e dall'altra la Procura di Trieste. Dopo diverse lamentele da parte di alcuni residenti, secondo i quali le campane disturbavano la quiete pubblica, e una petizione, la Procura del Tribunale dispone il sequestro delle campane, non mancando di suscitare lo stupore generale. Sebbene infatti le proteste per la rumorosità dei campanili non siano in sé una novità, non capita di frequente di arrivare ai sigilli, con tanto di nastro adesivo al quadro comandi della chiesa con l'atto della magistratura: "Sottoposto a sequestro dalla polizia giudiziaria".

Dopo il provvedimento della Procura monsignor Giampaolo Crepaldi risponde con un comunicato. Il prelato fa notare, rivolgendosi alla Procura, che forse sarebbe meglio occuparsi di cose più serie, per esempio degli omicidi accaduti negli ultimi giorni a Trieste. "Si fa notare - scrive nel comunicato - che sono ben altre le priorità che riguardano drammaticamente il nostro territorio, come la serie di delitti efferati avvenuti in veloce e impressionante sequenza", e si dice inoltre dispiaciuto per il "clima ostile e discriminatorio verso persone e beni della comunità cattolica che non si sente adeguatamente tutelata da chi di dovere". Parole condivise anche dal sindaco di Dolina-San Dorligo della Valle.

A scatenare il braccio di ferro i rintocchi dell'orologio campanario della chiesa di San Ulderico Vescovo e Confessore, che a detta di alcuni abitanti erano molto numerosi e piuttosto molesti. Pare che i problemi iniziarono nel 2019, dopo che un fulmine colpì la parrocchiale danneggiando il sistema di suoneria e controllo dell'orologio.

 

LEGGI ANCHE

Chioggia, madre e figlia trovate morte a casa: cade, l'altra resta senza cibo

Violenze di Capodanno, la testimone: "La ragazza era nuda per terra"

Trieste, 17enne ucciso da una sola persona. Ragazzo fermato non risponde ai pm

Trieste, morte Lilly: la bugia del marito alla Polizia: "Ero in giro in bici"

Lilly, "era lei, aveva un ciuffo chiaro". Avvistata 8 giorni dopo la scomparsa

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    campanetrieste
    in evidenza
    Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

    Spettacoli

    Hunziker-Trussardi: è finita
    “Dopo 10 anni ci separiamo”

    i più visti
    in vetrina
    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale





    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.