A- A+
Cronache
Parma, anziani maltrattati. "Ti taglio". Video e intercettazioni

La Polizia di Stato di Parma ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti della titolare di una Casa Famiglia per anziani, e due sue collaboratrici, accusate di maltrattamenti verso gli ospiti della struttura. "Hai capito che ho il coltello e ti taglio quando voglio?".

Ecco le intercettazioni ambientali choc registrate nella casa famiglia. Agli arresti domiciliari, disposti dal gip di Parma Alessandro Conti, M.N., 31 anni, titolare della struttura di accoglienza per anziani Casa Famiglia Villa Alba, e la sorella e la madre dello stessa, C.N. E C.E., entrambe collaboratrici nella struttura. Le tre donne sono indagate per maltrattamenti aggravati nei confronti degli anziani ospiti: nei confronti solo delle due collaboratrici, anche l'accusa di furto aggravato, per materiale sanitario di uso comune presso il locale nosocomio. Le indagini sono partire dalla denuncia presentata nell'aprile 2015 da una ex ospite della struttura e dai suoi familiari. La donna denunciava nei confronti non solo suoi, ma anche della sua compagna di stanza, rimproveri ed umiliazioni, nonche' il frequente ricorso a percosse e minacce. Un vero e proprio clima di terrore, con gli anziani costretti a letto gran parte della giornata, che ha trovato riscontro nelle indagini svolte nel corso dei mesi dalla squadra mobile di Modena. Sono emerse non solo percosse, minacce, offese e violenze psicologiche (ad ed esempio far credere a una degente che una propria parente fosse morta), ma anche una normale gestione dei degenti con psicofarmaci fuori dalle prescrizioni mediche, usati come sedativi. Utilizzati nella struttura anche strumenti di contenimento per impedire i movimenti degli anziani a letto. In una circostanza, la titolare della struttura avrebbe anche ritardato l'intervento dei sanitari del 118 per soccorrere un'anziana degente, temendo - viste le precarie condizioni della stessa- che quest' ultima non potesse piu' far ritorno alla struttura, determinando cosi' un "mancato guadagno".

 

Tags:
anzianimaltrattamentiarresticasa famigliaparma
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal





casa, immobiliare
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.