A- A+
Cronache
Australia, l'uomo che si toglie il preservativo rischia l'ergastolo

Lo "Stealthing" potrebbe comportare l'ergastolo se verrà approvato dallo Stato meridionale australiano. Ma l’onda di una norma del genere si sta diffondendo

Se gli uomini tolgono il preservativo durante il rapporto sessuale e il comportamento non è consensuale rischiano fino all'ergastolo. Accade nello Stato dell’Australia meridionale, il territorio che ha come capitale Adelaide, dove questo fenomeno chiamato “stealthing” è stato criminalizzato con l’approvata del Consiglio legislativo, la Camera Alta dello Stato. Ora la norma deve passare alla Camera Bassa dell’Assemblea per essere approvata. Negli ultimi 13 mesi altri Stati australiani hanno approvato provvedimenti simili che hanno tutti criminalizzato l'atto, come Tasmania, NSW, ACT e Victoria. E l’onda è molto probabile si allarghi agli altri Stati.

Un disegno di legge simile è stato presentato l'anno scorso dall'ex governo liberale in carica, ma non è passato alla Camera Bassa anche perché la presentazione del provvedimento è più o meno coincisa con le elezioni statali.

La pratica viene equiparata a violenza sessuale. Ma immaginando che nel momento del rapporto sessuale siano presenti solo l’uomo e la donna, o due persone dello stesso sesso che hanno un rapporto (se non ci sono riprese), a meno che non vi siano atti di violenza esplicita che supportino il quadro tutto da dimostrare, resterà nelle discrezionalità dei giudici credere o meno alla parola del denunciante. Quale strumentalità e manipolabilità ha una norma di questa natura? E quanto pericolosa può diventare? Come si fa a dimostrare l’aggressione? Per non parlare degli effetti pubblici che ricadranno sulla persona accusata. Ogni volta che si avrà un rapporto sessuale bisognerà stare attenti a una possibile accusa del genere?

Non a caso sulla stampa australiana è stata riportata la voce del procuratore generale dell'Australia Meridionale Kyam Maher che ha descritto la norma come "insidiosa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
australiaergastolopreservativorapporto sessualesessostealthingtogliere
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove





motori
Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.