A- A+
Cronache
Bologna, una città che va a 30 km/h. Rivolta anche nelle fila del Pd

Divieti, limitazioni e sanzioni: la logica della città più progressista d’Italia, Bologna. Ma il piano su cui si basa non ha fondamento. Multe da gennaio per la felicità di chi è costretto ad attraversare la città

 

"Bologna esempio virtuoso, Milano prenda appunti”, ha scritto qualche Solone perché da qualche giorno per ridurre l’inquinamento e i morti sulla strada la capitale del tortellino è diventata “Città 30”. Dal 1° luglio 2023 in tutte le strade urbane il limite di velocità è 30 km orari, con l'eccezione di alcune vie di scorrimento. Le sanzioni dovrebbero arriva da gennaio prossimo. Non sarebbe stato più logico far rispettare i 50 km orari, prima di passare ai 30? Difficile capirlo. 

giuseppe paruolo
Giuseppe Paruolo (PD)

Bologna non ha un metropolitana e mezzi pubblici sufficienti che coprano l’intera area, la città è spesso piena di lavori stradali, soprattutto d’estate, con ingorghi e limitazioni.

Da giorni fioccano le proteste, manifestatesi in varie forme, quasi nessuno rispetta il limite, neanche gli autisti dei mezzi pubblici, ed è lapalissiano, dicono in tanti, che gli ingorghi che si creano a quella velocità alimenteranno lo smog. In più i pirati della strada ci saranno sempre. Anche il noto cantante di sinistra, Francesco Guccini, ha avuto un sussulto: “La città a 30 chilometri all’ora? Non ho la patente, ma ho fatto la prova con mia moglie Raffaella. Non si riesce: ci deve essere un piano diverso, bisogna privilegiare i mezzi pubblici”.

Di meglio ha fatto un consigliere regionale dell’Emilia Romagna, Giuseppe Paruolo, anima moderata del Pd, che ha redatto un’analisi del “Piano Particolareggiato per l’implementazione della Città 30” sul quale si basa il sindaco Lepore e il Comune. Paruolo inizia così: “A lui, al contrario di me, piace la retorica della città-vetrina, che abitualmente declina nella dizione di ‘città più progressista d’Italia’. Oggi pare aver trovato nella ‘Bologna a 30 all’ora’ il suo provvedimento-bandiera, annunciato con ampia retorica in questi giorni”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
30 all'ora30 kmbolognaleporemulteparuolopdstudio
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.