A- A+
Cronache
Bari, il prof all'esame: “C’è una supergnocca". Denunciato, rischia la diffida

Un docente di Odontoiatria dell'Università di Bari, Roberto Cortelazzi, rischia la diffida per le ripetute offese da lui pronunciate durante un esame su una piattaforma telematica. Per tutto il tempo il docente ha utilizzato termini poco gradevoli, spesso sessisti, senza tralasciare offese e insulti. Le sue parole però sono state registrate da diversi studenti che hanno subito scritto al rettore dell'Università per denunciare l'accaduto, come riportato dalla Repubblica Bari.

Il docente, non pensando di essere ascoltato, si è rivolto al suo assistente dicendo: “Quanto mi sta sul c…questa qua” oppure: “Che giramento di c….”, rivolgendosi ad un suo studente. Non mancano commenti sessisti, come quello rivolto nei confronti di una studentessa, dopo aver visto il suo profilo registrato sulla piattaforma: "C’è una supergnocca qui". I rappresentati degli studenti nella lettera al Rettore hanno segnalato l'accaduto: “Questo atteggiamento è oltraggioso, non solo durante una prova di esame, che è il momento di massima verifica degli apprendimenti, ma anche nei confronti dell’istituzione accademica tutta”.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    scuolauniversitàsessismoprofessorediffida
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela il nuovo HILUX

    Toyota svela il nuovo HILUX


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.