A- A+
Cronache
Caso Palamara, nuovi guai per l'ex toga. "Le intercettazioni sono valide"

Caso Palamara, nuovi guai per l'ex toga. "Le intercettazioni sono valide"

Il caso Palamara che ha scosso il mondo della magistratura non smette di regalare colpi di scena. Per l'ex toga del Csm c'è da fare i conti con una nuova presa di posizione da parte del Gup di Perugia, che ha deciso, dopo diverse ore di camera di consiglio, di ammettere al processo che vede Palamara imputato per corruzione tutte le intercettazioni. Non sono state riscontrate - si legge sul Giornale - anomalie sul funzionamento del trojan. Un duro colpo per l’ex presidente dell’Anm. Ma lui non si arrende ancora: "Prendiamo atto della decisione del giudice. Restiamo in attesa degli accertamenti definitivi da parte della procura di Firenze. La battaglia per la verità anche sul trojan continua. Ricorreremo nelle sedi opportune, in Cassazione e alla Corte di Strasburgo".

Il procuratore Raffaele Cantone risponde a stretto giro, tramite Adnkronos: "Siamo sempre stati certi che il lavoro fosse stato fatto in modo corretto. Abbiamo individuato e portato gli aspetti critici all’esame del giudice ma siamo stati sempre confidenti e consapevoli che le intercettazioni erano state svolte in modo regolare. E il giudice lo ha riconosciuto". Nel provvedimento - prosegue il Giornale - che motiva la decisione il gup parla di "pieno rispetto" delle norme che regolano l’esecuzione delle intercettazioni riguardo agli impianti installati nelle sale server delle procure. Il giudice sottolinea anche le "condizioni di sufficiente protezione quanto al transito sicuro del flusso dal telefono infetto al server finale di destinazione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
caso palamaracsminchiesta magistratura palamarapalamarapresidente anmprocesso palamarasistema palamara
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.