A- A+
Cronache
Corona, perquisizione alle 3 di notte: scatta l'ira. La rubrica "interessante"
Fabrizio Corona 
Lapresse

 

Quando i carabinieri - prosegue Il Corriere - hanno bussato alla sua porta, l’avvocata Cristina Morrone l'ha convinto a calmarsi per evitare un eccesso d’ira. Pisto, il direttore di MowMag a cui avrebbero dovuto vendere lo scoop scagiona Corona: "Io so - spiega Pisto - che quando gli ho annunciato le mie intenzioni mi ha detto che facevo bene a dire la verità". La trattativa, sostiene il direttore di MowMag, è durata "poco, ma poi abbiamo continuato ad avere contatti con Randazzo (il consigliere comunale coinvolto nella vicenda e finito ai domiciliari col carabiniere che materialmente aveva trafugato i file segreti dal server dell’Arma) per capire dove volesse andare a parare. E comunque l’agenda inserita nei file che avremmo dovuto acquistare pareva interessante". Pisto si riferisce alla rubrica sequestrata dal Ros dopo l’arresto di Messina Denaro che conteneva nomi di "persone che contano", secondo lui. In realtà dalle indagini è venuto fuori che l’agenda era del geometra Andrea Bonafede. Ovvero l’uomo che ha prestato l’identità al padrino. I numeri trascritti erano solo di suoi contatti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fabrizio coronamessina denaro
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.