A- A+
Cronache
Coronavirus, Iss: altro che vigilanza, il 25% del personale è stato assente

Coronavirus, Iss: altro che vigilanza, il 25% del personale è stato assente

L'emergenza Coronavirus continua in tutta Italia. La malattia non è sconfitta e non lo sarà fino all'arrivo di un vaccino. E' iniziata la fase 2 ma con molta prudenza, visto che il numero dei contagi scende ma non in maniera così netta come si sperava. Tutte le decisioni sulle riaperture vengono prese dall'Istituto Superiore della Sanità, guidato da Silvio Brusaferro, una macchina statale - si legge su Libero - che costa ogni anno 341 milioni di euro e che ha 2500 dipendenti. Ebbene emerge un dato non confortante, nel pieno della pandemia, tra gennaio e marzo, all'Iss il tasso di assenteismo è stato a livelli da record, si calcola- sempre secondo quanto riporta Libero, che il 25% del totale non fosse presente negli uffici proprio nel momento di massimo fabbisogno. Il tasso medio di assenze nel trimestre precedente è stato comunque molto alto rispetto al normale, circa il 10%, ma nel periodo si presume di lavoro più intenso questo dato è più che raddoppiato. Difficile pensare che siano state concesse tutte queste ferie nel pieno della pandemia.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiacoronavirus isscoronavirus fase 2coronavirus ospealicoronavirus brusaferro
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta

    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.