A- A+
Cronache
Cosenza, 28enne travolto sui binari mentre guardava i fuochi d'artificio
Francesco Paradiso

Travolto su binari nel Cosentino mentre guarda fuochi artificio

Tragedia nella notte ad Amantea, nel Cosentino. Attorno all’una, un giovane di 28 anni è stato travolto da un treno a Campora, frazione del centro dell'alto Tirreno. La tragedia è avvenuta durante i fuochi di artificio per la festa di San Francesco. Da quanto si è appreso, il giovane era sui binari assieme ad altre persone tra cui la sorella. L’impatto con l’Intercity è stato fatale. Le altre persone presenti sono riuscite a salvarsi. Le indagini sono in corso.

LEGGI ANCHE: Treno a 160 km /h uccide cinque operai nel Torinese. "Frammenti umani ovunque"

Circolazione sospesa per 3 ore

Angoscia e dolore nel Cosentino per la tragica morte di Francesco Paradiso. Il 28enne è stato travolto e ucciso nella notte da un treno in transito alla stazione ferroviaria di Campora, frazione di Amantea, nel Cosentino. Da quanto si è appreso, il giovane, nato a Como, ma da sempre residente a Campora, si trovava nei pressi dei binari assieme ad alcuni amici e alla sorella per guardare i fuochi d’artificio. A causa del violento impatto è stato necessario sospendere la circolazione ferroviaria per oltre tre ore

LEGGI ANCHE: Operai morti, l'ultimo inquietante post: "Mentre saldavo mi è uscita la croce"

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cosenza
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA





motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.