A- A+
Cronache
"Premeditazione per Impagnatiello? Serve cautela". E sulla casa pulita ...

Senago, l'avvocato Cacciapuoti ad Affari: "La casa di Impagnatiello? C'era disordine. E una foto ..."

Dettagli su dettagli, come in una matrioska, continuano ad emergere nell’omicidio di Giulia Tramontano, la 29enne incinta di sette mesi uccisa dal fidanzato Alessandro Impagnatiello. Dettagli che rendono sempre più oscura la figura del barman milanese, descritto dai pm come “narcisista manipolatore”, e che si aggiungono alle numerose domande ancora senza risposta. Impagnatiello ha agito da solo? Quanti segreti, menzogne e verità non dette tiene per sé? Aveva premeditato l’omicidio? Le due bustine di veleno trovate nel suo zaino, così come le ricerche fatte in Internet dal ragazzo, sembrerebbero confermare la ricostruzione degli inquirenti.

LEGGI ANCHE: Femminicidio Tramontano: per Impagnatiello si profila processo abbreviato

Il difensore d’ufficio nominato per assistere Impagnatiello, Giulia Geradini, interpellata da Affaritaliani.it si è trincerata dietro il silenzio. Mentre c’è anche chi, contro ogni aspettativa, si muove con maggiore cautela sulla questione della premeditazione.

Parliamo dell’avvocato Giovanni Cacciapuoti, che insieme a Salvatore Cacciapuoti è il legale dei familiari di Giulia Tramontano. E che ad Affari ha rivelato alcuni dettagli sul sopralluogo compiuto nella casa di Senago. Chi era sul posto, è stato riferito, è rimasto colpito dalla grande attenzione con cui tutto era stato pulito e dall'ordine definito "maniacale”. Ma il legale della famiglia, ad Affari, dichiara: “Per quanto riguarda il sopralluogo posso dire che c’era disordine. E un dettaglio mi è balzato all’occhio quando siamo entrati. Al posto della foto che avete visto tutti, quella con Giulia e il pancione, c’era un poster ritraente lei e Impagnatiello, che quest’ultimo evidentemente levava e metteva quando si incontrava con l’altra ragazza. A questo punto attendiamo gli esami dei rilievi scientifici e dei dispositivi elettronici per capire cosa sia successo e anche quali siano stati gli spostamenti dell’imputato”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alessandro impagnatiellogiulia tramontanoomicidiopremeditazionesenago
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.