A- A+
Cronache
Impresa, Select per la Campania: "Ora serve l'aiuto delle sue aziende leader"

Spalla a spalla, nessuno cade. Ecco che in tempi duri come quello che stiamo vivendo, le spalle forti diventano fondamentali per non far cadere un sistema che oggi stenta a sopravvivere. Campania poco felix per la pandemia, tra mancanza di lavoro e povertà, due fattori questi ultimi che si porta indietro da parecchio tempo a causa di una classe dirigente poco attenta al potenziale sviluppo che potrebbe avere. E si fatica molto in attesa di una ripresa. Nel frattempo ecco che diventano fondamentali le spalle forti alle quali appoggiarsi per non cadere e la macchina della solidarietà, in regione, è viva. Più che mai nel periodo natalizio dove si avvertono ancor più le necessità. Ma si può fare di più.

«Ora è il momento delle eccellenze campane, tocca a noi aiutare il sistema a non cadere perché una volta caduti, rialzarsi diventerà molto difficile». Parole di Alessandra Aliberti, responsabile comunicazione di Select, azienda campana leader nel settore legumi e cereali dal 1957. Senza far rumore, tante sono state le iniziative solidali che Select ha voluto sostenere in quest’anno così difficile. Ultima di queste l’operazione “Tampone solidale” in collaborazione con l’associazione "Sanità Diritti in Salute" nel quartiere Scampia: «Abbiamo appreso dell’iniziativa dai giornali e ci è piaciuta molto, abbiamo sentito il dovere di aiutare il nostro territorio e abbiamo contattato i ragazzi dell’associazione per dare il nostro sostegno». Sono stati 500 i tamponi donati da Select alle persone che non avrebbero potuto permetterselo. Perché questo è il momento dell’essenziale, un richiamo per tutte le altre aziende della Campania: «Insieme possiamo farcela, per il bene del nostro territorio».

E chi può si sta muovendo, nonostante un mercato praticamente fermo, come dimostra il progetto organizzato dall’associazione di categoria Aicast Imprese Italia, di cui è numero uno l’aimprenditore partenopeo Antonino della Notte, con il patrocinio morale della Camera di commercio di Napoli ed intitolato “Imprenditori solidali” per la distribuzione, durante il periodo natalizio, di pacchi alimentari a persone che ne hanno estremo bisogno. «Abbiamo appoggiato questa importante iniziativa donando 9.500 confezioni di legumi secchi, sperando questo possa portare un po’ di sollievo alle famiglie in questo momento difficile. La macchina della solidarietà mai come in questo periodo deve correre più che mai e devo dire che il 2020, tra le sue mille difficoltà, ci ha insegnato tanto. Da marzo ad oggi abbiamo operato con diverse associazioni donando oltre 40mila chili di legumi, tra cui la Comunità di Sant’Egidio e la Fondazione San Gennaro a Napoli ed Emergency a livello nazionale».

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    aziendaaiutiscampìaaicast
    Loading...
    in evidenza
    Alla Cultura l'esperta di burlesque Roma, ironia web su nuova giunta

    "Siffredi ministro quando?"

    Alla Cultura l'esperta di burlesque
    Roma, ironia web su nuova giunta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.