A- A+
Cronache
Migranti, sbarcati a Brindisi i 105 salvati da Emergency a largo della Libia
sbarco migranti Libia a Brindisi

Migranti, arrivate nel porto di Brindisi le 105 persone salvate da Emergency al largo della Libia

Sono 105 e sono arrivati nel porto di Brindisi (Banchina Montecatini) alle 8.30 del 10 marzo: è stato lo staff di Emergency a cominciare lo sbarco delle persone soccorse durante l’ultima missione della nave Life Support. Tra queste, 59 uomini, 16 donne – di cui una al settimo mese di gravidanza, 24 minori non accompagnati e 6 minori accompagnatiIl più piccolo a bordo ha 2 anni. 

“Eravamo su un’imbarcazione molto piccola. Il motore non funzionava più e stavamo imbarcando acqua – ricorda una delle persone soccorse, proveniente dalla Costa d’Avorio –. Era notte, eravamo tutti bagnati e intorno a noi solo buio. Ho pensato che non ce l'avremmo fatta. Ho pregato per tutte le persone che erano con me e ho pensato tutto il tempo alla mia famiglia e a Marianne, la donna che amo, che è rimasta nel nostro paese”. Il salvataggio è avvenuto nella notte del 6 marzo, le operazioni sono durate 3 ore a causa della complessità della situazione: “Se fossimo tardati nell’arrivo, anche di poco, ci sarebbe stata una tragedia – ha detto Domenico Pugliese, comandante a bordo della Life Support –. Il natante, di soli 12 metri, aveva a bordo 105 persone, imbarcava già acqua, aveva il motore in avaria e le condizioni meteo marine erano in peggioramento”. 

LEGGI ANCHE: Migranti, sbarchi senza interruzioni per 24 ore: oltre 1.100 gli arrivi

Iscriviti alla newsletter
Tags:
brindisiemergencylibiamigrantiporto
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete





motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.