A- A+
Cronache
Morte Monica Sirianni, parte l'inchiesta. Spunta l'ipotesi di avvelenamento
Monica Sirianni

Morte Monica Sirianni, spunta l'ipotesi di avvelenamento

Emergono nuove ipotesi sulla morte di Monica Sirianni. L’ex concorrente del Grande Fratello, deceduta lo scorso 5 maggio per un malore improvviso mentre era al bar con amici, potrebbe essere stata avvelenata.  

La trentasettenne è stata già sottoposta all’autopsia, di cui ora si attendono gli esiti. Il fascicolo non ha ancora un capo di imputazione ed è contro ignoti. Sulle cause della morte però ora ci sono solo ipotesi. Come scrive il Corriere della Sera, la sera del decesso l’ex gieffina avrebbe assunto una notevole quantità di alcol.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello, morta l'ex concorrente Monica Sirianni. Aveva 37 anni

Nei prossimi giorni i carabinieri effettueranno una serie di accertamenti sulla consumazione effettuata da Monica Sirianni e sentiranno le persone che erano con lei al momento della tragedia. Stando a quanto riportato da Quotidiano Nazionale, i dubbi degli inquirenti riguardano la salute dell’ex concorrente del Grande Fratello 12 prima del malore. Infatti, non risulta che la 37enne avesse mai sofferto di malattie che avrebbero potuto far pensare a una fine così tragica.

Ma non si esclude neppure l’ipotesi dell’avvelenamento. La famiglia e gli amici vogliono risposte e sperano di averne dai risultati dell’autopsia, attesi nei prossimi giorni, anche per capire se le cause della morte sono naturali. “L’inchiesta ci dirà se è stato il cuore a tradirla (..) o si tratta di un omicidio”, scrive Quotidiano Nazionale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
monica sirianni
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete





motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.