A- A+
Cronache
Napoli, inaugurato il polo universitario a Scampia
Il nuovo polo universitario a Scampia

Napoli, inaugurata l’università a Scampia

È stato inaugurato questa mattina  a Scampia il nuovo Polo dell'Università degli Studi di Napoli Federico, realizzato nel luogo dove sorgeva la Vela H; da oggi l’edificio ospiterà i corsi di laurea in professioni sanitarie.

Al taglio del nastro presenti il rettore dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, Matteo Lorito, Cristina Messa, ministro dell'università e della Ricerca, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.

Messa: “Scampia bel quartiere, università avrà successo”

“Ho fiducia perché l'Università Federico II ha dimostrato di saper aprire in altre aree territoriali con successo, e può farlo anche qui” – ha detto Maria Cristina Messa, ministro dell'Università e della Ricerca uscente – Scampia è un quartiere bello, ha molte possibilità di crescita; conoscendo cos'è la vita di periferia, so che va mantenuta l'attenzione molto alta e ci vuole una determinazione politica”.

Il sindaco Manfredi: “Con l’università, Scampia cambia narrazione”

Il primo cittadino, in un post, ha spiegato come si tratti di “un progetto fortemente voluto e di cui abbiamo accelerato la conclusione perché crediamo possa avere un impatto positivo sia per il quartiere che per l'intera area nord della città”. Manfredi ha sottolineato anche “la rigenerazione urbana di 'Restart-Scampia' significa un programma di riqualificazione del verde urbano, la realizzazione della pista ciclabile ed un'adeguata implementazione del sistema di trasporti. Tutto con l'obiettivo di rendere fertile un territorio dalle grandi potenzialità”.

E ha chiosato: “È un' università non a Scampia ma per Scampia, l'obiettivo è anche cambiare la narrazione che, abbiamo subito, di un quartiere che era solamente camorra".

Durante la cerimonia, sono intervenuti anche Maria Triassi, presidente della scuola di Medicina e Chirurgia, che ha presentato le attività formative del complesso universitario, e Giuseppe Longo, direttore generale dell'azienda ospedaliera della Federico II, che ha illustrato il contributo che l'azienda ha dato alla realizzazione del progetto. Madrina della giornata Zeudi Di Palma, studentessa di scienze sociali dell'ateneo napoletano e Miss Italia 2021.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
napolipoloscampiauniversità
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


in vetrina
Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api





motori
Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.