A- A+
Cronache
'Ndrangheta, blitz a Gioia Tauro: sequestrate 4 tonnellate di cocaina

Calabria, traffico internazionale di sostanze stupefacenti: 36 arresti, anche  un funzionario 

Traffico internazionale di sostanze stupefacenti aggravato dalla finalità di agevolare la 'Ndrangheta. Questa l'accusa formulata a vario titolo a carico di 36 persone destinatarie di misure cautelari (34 in carcere e 2 ai domiciliari) eseguite in mattinata da trecento militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica, con il supporto di altri reparti del corpo, nelle province di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Bari, Napoli, sono stati emessi dalla Sezione Gip del Tribunale di Reggio Calabria.

Contestualmente sono stati eseguiti perquisizioni e sequestri di beni e disponibilità riconducibili ai membri dell'organizzazione, del valore di oltre 7 milioni di euro, oltre che dell'intero patrimonio aziendale di 2 imprese, attive nel settore dei trasporti ed utilizzate per il compimento degli illeciti.

L'operazione costituisce l'epilogo di indagini, nel cui ambito sono state sequestrate oltre 4 tonnellate di cocaina per un valore al dettaglio di circa 800 milioni di euro, condotte dal Gruppo Investigazione Criminalita' Organizzata (G.I.C.O.) del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Reggio Calabria.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calabriadrogandrangheta
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti





motori
Lamborghini la rivoluzione sostenibile: un futuro di Innovazione e tecnologie

Lamborghini la rivoluzione sostenibile: un futuro di Innovazione e tecnologie

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.